The Plane

The Plane

( Plane )
Voto del pubblico
Voto Coming Soon
Valutazione
3.9 di 5 su 28 voti
Genere: Azione, Thriller
Anno: 2023
Paese: Gran Bretagna, USA
Durata: 107 min
Data di uscita: 25 gennaio 2023
Distribuzione: Lucky Red e Universal Pictures International Italy
The Plane è un film di genere azione, thriller del 2023, diretto da Jean-François Richet, con Gerard Butler e Mike Colter. Uscita al cinema il 25 gennaio 2023. Durata 107 minuti. Distribuito da Lucky Red e Universal Pictures International Italy.
Data di uscita: 25 gennaio 2023
Genere: Azione, Thriller
Anno: 2023
Paese: Gran Bretagna, USA
Durata: 107 min
Distribuzione: Lucky Red e Universal Pictures International Italy
Sceneggiatura: Charles Cumming, J.P. Davis
Fotografia: Brendan Galvin
Montaggio: David Rosenbloom
Produzione: Di Bonaventura Pictures, G-BASE, Lionsgate, MadRiver Pictures, Olive Hill Media, Pimienta, Riverstone Pictures
Guardalo al cinema
The Plane ora al cinema: 449 sale cinematografiche

TRAMA THE PLANE

The Plane, il film diretto da Jean-François Richet, vede protagonista il pilota e comandante Brodie Torrance (Gerard Butler). Durante una violenta tempesta che danneggia buon parte dell'aereo, l'uomo riesce a salvare i passeggeri, grazie a un atterraggio di emergenza. Il velivolo plana però sull'isola di Jolo, nelle Filippine, una terra devastata dalla guerra. Il gruppo di passeggeri vengono subito preso in ostaggio dai pericolosi ribelli locali, è l'inizio di un vero e proprio incubo.
L'unica persona su cui Torrance potrà contare è Louis Gaspare (Mike Colter), uno dei passeggeri estradato perché accusato di omicidio, che l'FBI stava trasportando sul suo volo. I due faranno squadra nel tentativo di portare in salvo il maggior numero di ostaggi possibili. Riuscirà il capitano a salvare i suoi passeggeri e a fuggire dall'isola?

The Plane
4 Foto
The Plane
Sfoglia la gallery

PANORAMICA SU THE PLANE

Dopo sette anni dall’ultimo film, Jean-François Richet torna sul grande schermo con il genere che più lo identifica: l’action movie. La storia si incentra su un pilota di aerei, interpretato da Gerard Butler, che, dopo un atterraggio d’emergenza sull'isola di Jolo, nelle Filippine, si ritrova a fronteggiare un manipolo di ribelli del posto per salvare i passeggeri del volo. Al suo fianco nel cast un prestante Mike Colter, qui nei panni di un detenuto accusato di omicidio, che dovrà aiutarlo nell’impresa. L’idea del regista francese era quella di girare le scene nel modo più realistico possibile: dalla scelta dell’etnia dei personaggi al dettaglio del sudore sulle maglie degli attori, fino alla loro stanchezza sul set che - spiega Richet - era reale.

In questo film sono i personaggi che guidano l’azione. Quando guardi questi eroi della classe operaia, soffri con loro. Il mio obiettivo era realizzare un film realistico. Se l’aereo parte da Shangai, perché i passeggeri dovrebbero essere americani? Allora avrai un inglese, un coreano, un cinese, uno svedese… (Jean-François Richet).

CRITICA DI THE PLANE

Come se Sully di Eastwood fosse stato prodotto dalla della Cannon degli anni Ottanta, e mescolato pure un po' col Captain Phillips di Paul Greengrass. Meno macho e testosteronico del solito Gerard Butler salva passeggeri e sconfigge pirati a colpi di responsabilità e competenza. Inutile stare a sottilizzare su dettagli di trama e dialoghi, bisogna lasciarsi andare (indietro) a questo strano mash-up al quale il regista francese Jean-François Richet, quello che era riuscito nel piccolo miracolo di azzeccare il remake di Distretto 13 di Carpenter, aggiunge pure tocchi quasi impalpabili di estetiche (non solo catastrofiche) degli anni Settanta. (Federico Gironi - Comingsoon.it)
The Plane: leggi la nostra recensione completa del film.

CURIOSITÀ SU THE PLANE

La trama del film The Plane è germogliata mente dello scrittore scozzese Charles Cumming durante un viaggio con la sua famiglia in Egitto. In origine voleva farne un romanzo ma su insistenza del produttore Mark Vahradian, si è deciso alla fine di farne una sceneggiatura per un lungometraggio.

La storia del film è ambientata sull'isola di Jolo, nelle Filippine, una zona così pericolosa che nemmeno l'esercito di quel paese osa avventuravisi.
Per ricrearne le ambientazioni, la troupe si è spostata a Portorico, dove sono state effettuate la maggior parte delle riprese esterne del film.

Prima di iniziare le riprese, il protagonista Gerard Butler ha seguito un veloce corso che gli ha permesso di apprendere il funzionamento dei principali comandi del cockpit, in modo da rendere i più naturali possibili i suoi movimenti nella cabina di pilotaggio.
L'interno dell'aereo è stato ricostruito su un set, posizionandolo su una enorme piattaforma mobile per ricreare la caduta del velivole fino alla schianto.
Per gli esterni è stato invece usato un vecchio aeroplano appartenuto al ministero del'Istruzione di Portirico, abbandonato ad arruginere sotto il sole si una pista di atterraggio.

Non è la prima volta che il regista francese Jean-François Richet dirige un film con protagonista una star internazionale, avendo già lavorato con Ethan Hawke in Distretto 13 e Mel Gibson in Blood Father.

FRASI CELEBRI DI THE PLANE

Dal Trailer Ufficiale in Italiano del Film:

Scarsdale (Tony Goldwyn): Sono precipitati da qualche parte sull’Isola di Jolo. È governata da milizie separatiste, neanche l’esercito filippino ci va più. Il tempo scorre, ogni minuto è importante. Possiamo contare quei minuti in vite perse o salvate.

Brodie (Gerard Butler): Sei un ex militare?
Louis (Mike Colter): Diciamo di sì.
Brodie: Perché sei finito in galera?
Louis: Non è importante, ma dicono che la redenzione puoi trovarla nei luoghi più insoliti.

FOCUS SU THE PLANE

Di film su catastrofici disastri aerei il mondo del cinema ha lunga memoria. La formula è pressoché sempre la stessa: una prima parte, di durata più breve, a bordo del velivolo, e una seconda, molto più lunga e intensa, sulla terraferma dopo l’incidente. Quello che i superstiti trovano al loro atterraggio, invece, varia di trama in trama.
Ne Il volo della Fenice di Robert Aldrich (1965), per esempio, l’aereo che precipita nel deserto del Sahara appartiene a una compagnia petrolifera. I passeggeri che sopravvivono allo schianto aspettano l’arrivo dei soccorsi fino al disperato tentativo di uno di loro di creare un mezzo per la fuga.
Anche Alive - Sopravvissuti, diretto da Frank Marshall (1993), racconta la storia di una squadra di rugby in viaggio su un aereo che precipita sulla cordigliera delle Ande. Col passare dei giorni i sopravvissuti decidono di mangiare i corpi dei compagni deceduti, finché due coraggiosi giocatori non riescono a chiamare i soccorsi.
Come non citare Cast Away di Robert Zemeckis (2000), in cui uno strepitoso Tom Hanks è l’unico superstite di un incidente aereo che lo vede solo su un’isola selvaggia e piena di insidie. Grazie al suo spirito di resistenza e a un pallone di nome Wilson, dopo molto tempo riesce finalmente a tornare a casa.
Anche The grey, thriller diretto da Joe Carnahan (2012), segue lo stesso filone, con Liam Neeson nei panni di un cacciatore che sopravvive a un disastro aereo insieme ad alcuni colleghi in mezzo ai ghiacci dell'Alaska. Il gruppo deve fronteggiare non solo il gelo ma anche gli attacchi feroci di un branco di lupi affamati.
Così The plane, che aggiunge al tema della sopravvivenza quello della fiducia tra i due protagonisti: un pilota che si erge a eroe (Gerard Butler) e un omicida che cerca redenzione (Mike Colter).

INTERPRETI E PERSONAGGI DI THE PLANE

Attore Ruolo
Gerard Butler
Brodie Torrance
Mike Colter
Louis Gaspare
Yoson An
Dele
Daniella Pineda
Bonnie
Paul Ben-Victor
Hampton
Remi Adeleke
Shellback
Joey Slotnick
Sinclair
Evan Dane Taylor
Junmar
Claro de los Reyes
Hajan
Tony Goldwyn
Scarsdale
lascia un commento
Palinsesto di tutti i film in programmazione attualmente nei cinema, con informazioni, orari e sale.
Trova i migliori Film e Serie TV disponibili sulle principali piattaforme di streaming legale.
I Programmi in tv ora in diretta, la guida completa di tutti i canali televisi del palinsesto.
Piattaforme Streaming