Le paludi della morte

Le paludi della morte

( Texas Killing Fields )
Voto del pubblico
Voto Coming Soon
Valutazione
3.6 di 5 su 318 voti

Al cinema dal: 15 giugno 2012
Anno: 2011
Paese: USA
Durata: 105 min
Data di uscita: 15 giugno 2012
Distribuzione: 01 Distribution
Le paludi della morte è un film di genere drammatico, thriller del 2011, diretto da Ami Canaan Mann, con Sam Worthington e Jeffrey Dean Morgan. Uscita al cinema il 15 giugno 2012. Durata 105 minuti. Distribuito da 01 Distribution.
Data di uscita: 15 giugno 2012
Genere: Drammatico, Thriller
Anno: 2011
Paese: USA
Durata: 105 min
Distribuzione: 01 Distribution
Sceneggiatura: Don Ferrarone
Fotografia: Stuart Dryburgh
Montaggio: Cindy Mollo
Produzione: Forward Pass, Gideon Productions, Infinity Media, QED International, Watley Entertainment

TRAMA LE PALUDI DELLA MORTE

Diretto da Ami Canaan Mann, figlia del grande Michael, e ispirato a eventi reali, Le paludi della morte racconta la storia del detective Mike Souder (Sam Worthington), agente della Omicidi in una cittadina texana, e del suo partner, Heigh (Jeffrey Dean Morgan), un poliziotto appena arrivato da New York, alle prese con un serial killer che getta i corpi delle sue vittime in un'area paludosa chiamata "Killing Fields". Nonostante la scena del crimine sia fuori dalla loro giurisdizione il detective Heigh si sente in dovere di indagare su questi terribili omicidi. L'assassino intanto cambia le "regole del gioco", stuzzicando i due detective e lasciando una serie di indizi sulla scena del crimine. Quando scompare una ragazzina del posto, Anne (Chloe Grace Moretz) i due detective iniziano una lotta contro il tempo per trovare l’assassino e salvarle la vita. Guardalo subito su Prime Video

Le paludi della morte
10 Foto
Le paludi della morte
Sfoglia la gallery

PANORAMICA SU LE PALUDI DELLA MORTE

L'origine del film: una storia vera, lo sceneggiatore Don Ferrarone, Michael Mann e la serie di terribili omicidi accaduti in Texas alla fine degli anni 60.

Lo sceneggiatore del film Don Ferrarone, prima di diventare scrittore e sceneggiatore all'inizio degli anni 2000, è stato un agente della DEA (il dipartimento anti-droga degli Stati Uniti).
All'epoca, Ferrarone venne mandato a Texas City per organizzare una task force che si occupasse dei traffici illeciti della zona.
Nel corso della sua collaborazione con le forze di polizia locali cominciò a sentir parlare dei Texas Killing Fields, una zona che fiancheggia la I-45 poco fuori dai confini di Texas City, in cui, dal 1969, erano stati gettati oltre cinquanta cadaveri di vittime di violenze sessuali.
Non avendo mai sentito parlare prima di questi crimini, Ferrarone iniziò a chiedere in giro.
Tutti quelli con cui parlava, lo invitavano a rivolgersi a due detective della polizia di Texas City, che erano stati impegnati in alcuni dei casi dei Texas Killing Fields, Brian Goetschius e Mike Land.
I tre uomini hanno stretto un legame forte, che continua ancora oggi. L'interesse per i casi irrisolti dei Texas Killing Fields ha portato Don Ferrarone a scoprire molte storie correlate, a incontrare le famiglie delle vittime e dei sopravvissuti, comprendendo meglio le peculiarità dei Killing Fields così come i diversi metodi di indagine dei suoi due colleghi e i valori che invece li accomunavano.

Nel 2000, Don Ferrarone ha lasciato la DEA e ha iniziato a scrivere. Avendo già lavorato con Michael Mann a diversi progetti, fin dalla miniserie del 1990 Agente speciale Kiki Camarena sfida ai narcos, vincitrice dell'Emmy, il regista e produttore gli ha commissionato la sceneggiatura di Le Paludi della Morte - Texas Killing Fields che poi è stata girata nel maggio del 2010.

CRITICA DI LE PALUDI DELLA MORTE

Ambientato in una piccola cittadina texana ritratta in maniera asfittica e afosa, malsana, come la zona paludosa e maledetta che dà il titolo al film, Le paludi della morte racconta sì della lotta a distanza tra due poliziotti e un misterioso sterminatore di giovani ragazzine, ma non è l'intreccio a interessare la regista.
Come probabilmente imparato in famiglia, la trama poliziesca del film serve alla Mann per un racconto quasi melodrammatico di umanità ferita e fallibile, con tanto di accenni e tensioni filosofiche e religiose. (Federico Gironi - Comingsoon.it)
Leggi la recensione completa del Film Le paludi della morte - Texas Killing Fields

CURIOSITÀ SU LE PALUDI DELLA MORTE

Il film è ispirato a fatti realmente accaduti: degli efferati crimini a sfondo sessuale avvenuti a partire dalla fine degli anni 60.

Le paludi della morte è stato presentato in anteprima mondiale al Festival di Venezia del 2011.

La regista del film Ami Canaan Mann è la figlia del grande Michael Mann (che ha prodotto il film). Le paludi della morte è il suo secondo lungometraggio da regista dopo Morning del 2001.
Prima di lei, per la regia del film era stato scelto Danny Boyle. Interessato al progetto in un primo tempo, il regista britannico avrebbe rinunciato perché considerava la sceneggiatura "troppo cupa".

Sam Worthington ha avuto l'occasione di incontrare il vero detective Mike Souder, il personaggio che interpreta nel film.

Per prepararsi al meglio per i loro ruoli, Sheryl Lee e Chloe Moretz hanno trascorso alcuni giorni in un vero centro di recupero per tossicomani.

Nella fase di pre-produzione, Bradley Cooper era stato contatto per un eventuale ruolo nel film.

FOCUS SU LE PALUDI DELLA MORTE

I luoghi del film: dove è stato girato realmente Le paludi della morte.

Le riprese del film sono iniziate durante l'estate del 2010. Nonostante le vicende del film si svolgano in Texas, la produzione ha deciso di girarlo in Louisiana. La scelta è caduta su quello Stato soprattutto per motivi fiscali. Girare lungo le rive del Mississippi offriva molti vantaggi da quel punto di vista. I terribili danni provocati dall'uragano Katrina alla città di New Orleans e a molte altre regioni della Louisiana, hanno inoltre offerto alla regista la possibilità di ricostruire in modo più efficace il paesaggio austero dei campi petroliferi che circondano la vera Texas City, dove si svolge realmente la storia.
Da notare come anche Texas City, come New Orleans, era stata devastata di recente, nel 2008, da un altro violento uragano, Ike. Senza dimenticare che parecchi decenni prima, nel 1900, la distruzione completa della città colpita dall'uragano Galveston.

Nella fase di pre-produzione, la regista Ami Canaan Mann, si è recata più volte nei luoghi reali dove sono stati commessi i terribili delitti raccontati nel film. Accompagnata dal padre Michael, Ami ha scattato centinaia di foto di quella regione per potersi impregnare al meglio delle sue atmosfere sordide e fantomatiche e poter ricreare lo stesso clima maledetto nelle location scelte per girare il film.

INTERPRETI E PERSONAGGI DI LE PALUDI DELLA MORTE

Attore Ruolo
Sam Worthington
Mike Souder
Jeffrey Dean Morgan
Brian Heigh
Jessica Chastain
Pam Stall
Chloë Grace Moretz
Anne Sliger da piccola
Stephen Graham
Rhino
Jason Clarke
Rule
Annabeth Gish
Gwen Heigh
Sheryl Lee
Madre di Anne
Sean Michael Cunningham
Sean Heigh
Donna DuPlantier
Reba
lascia un commento
Palinsesto di tutti i film in programmazione attualmente nei cinema, con informazioni, orari e sale.
Trova i migliori Film e Serie TV disponibili sulle principali piattaforme di streaming legale.
I Programmi in tv ora in diretta, la guida completa di tutti i canali televisi del palinsesto.
Piattaforme Streaming