La mia Africa

La mia Africa

( Out of Africa )
Voto del pubblico
Valutazione
4 di 5 su 44 voti
Anno: 1985
Paese: USA
Durata: 162 min
Distribuzione: Uip (1986) - Cic Video, De Agostini
La mia Africa è un film di genere drammatico, biografico del 1985, diretto da Sydney Pollack, con Meryl Streep e Robert Redford. Durata 162 minuti. Distribuito da Uip (1986) - Cic Video, De Agostini.
Genere: Drammatico, Biografico
Anno: 1985
Paese: USA
Durata: 162 min
Formato: NORMALE
Distribuzione: Uip (1986) - Cic Video, De Agostini
Sceneggiatura: Kurt Luedtke
Fotografia: David Watkin
Musiche: John Barry
Produzione: Mirage Enterprises

TRAMA LA MIA AFRICA

La mia Africa, il film diretto da Sydney Pollack, racconta la storia di Karen (Meryl Streep), una giovane donna che, delusa da una relazione d’amore senza futuro, decide di partire per l’Africa. Una volta arrivata in Kenya sposerà il barone Bror Blixen (Klaus Maria Brandauer), col quale metterà su una fattoria per la produzione di latte.
Durante il viaggio incontra Denys Finch Hatton (Robert Redford), un cacciatore che ama vivere a contatto con la natura e con le creature che la abitano. Nonostante le aspettative della donna vengano disattese, perché il marito ha avviato nel frattempo una piantagione di caffè, Karen si affeziona rapidamente alla gente del posto, ai domestici, alla sua nuova casa e agli splendidi paesaggi africani.
Quando scoppia la Prima Guerra Mondiale il barone deve partire verso il confine, lasciando la moglie da sola. La lontananza le fa capire quanto sia forte il suo sentimento nei confronti del marito. Tuttavia l’idillio si rompe quando la donna scopre di essere malata di sifilide, a causa dei continui tradimenti del barone. Così torna in Europa per curarsi ma, una volta guarita, i medici la informano che non può più avere figli.
Passati due anni, trascorsi a insegnare ai bambini del luogo a leggere e a scrivere, Karen fa ritorno in Kenya e, dopo l'ennesimo tradimento di Bror, decide finalmente di buttarlo fuori casa. Nel frattempo si innamora di Denys che, pur ricambiando i suoi sentimenti, sente l’esigenza di allontanarsi perché in fondo è uno spirito libero. Questo provoca alla donna molta sofferenza, al punto tale che sceglie di lasciarlo per non stare troppo male.
Tutto precipita, però, quando un grande incendio distrugge l’intera piantagione di caffè, lasciando Karen completamente senza futuro…

Guardalo subito su Prime Video

CRITICA DI LA MIA AFRICA

"Dal libro di memorie della scrittrice danese Karen Blixen, Sydney Pollack ha ricavato un kolossal suggestivo e fluviale, romantico e spettacolare, ravvivato da una fotografia smagliante e da tre interpreti eccellenti. Fosse durato mezz'ora meno sarebbe stato perfetto. Sette Oscar, di cui due (film e regia) super e almeno quattro immeritati". (Massimo Bertarelli, 'Il Giornale', 6 settembre 2001)

CURIOSITÀ SU LA MIA AFRICA

Il film è ispirato all'omonimo romanzo autobiografico di Karen Blixen (1937).

I ricavi della prima serata di programmazione del film sono stati devoluti in beneficienza ad AMREF e African Wildlife Foundation.

La pellicola ha ricevuto nel 1986 numerosi premi, tra cui 7 Premi Oscar (su 11 candidature totali), 3 Golden Globes, 2 David di Donatello e un Nastro d’Argento.

INTERPRETI E PERSONAGGI DI LA MIA AFRICA

Attore Ruolo
Meryl Streep
Karen Dinesen
Robert Redford
Denys Finch Hatton
Klaus Maria Brandauer
Bror Blixen
Michael Cough
Delamere
Malick Bowens
Farah
Kenneth Mason
Banchiere
Mike Bugara
Juma
Muriel Cross
Lady Delamere
Graham Crowden
Lord Belfield
Suzanna Hamilton
Felicity
Job Jeda
Kanuthia
Rachel Kempson
Lady Belfield
Stephen Kinyanjui
Kinanjui
Michael Kitchen
Berkeley Cole
Joseph Thiaka
Kamante
Mohammed Umar
Ismail
Leslie Phillips
Sir Joseph
Shane Rimmer
Belknap
Donal McCann
Dottore

PREMI E RICONOSCIMENTI PER LA MIA AFRICA

Oscar - 1986

  • Premio miglior film
  • Premio miglior regista a Sydney Pollack
  • Premio miglior sonoro
  • Premio migliore colonna sonora originale a John Barry
  • Premio migliore fotografia a David Watkin
  • Premio migliore sceneggiatura non originale a Kurt Luedtke
  • Premio migliore scenografia
  • Candidatura miglior attore non protagonista a Klaus Maria Brandauer
  • Candidatura miglior attrice a Meryl Streep
  • Candidatura miglior montaggio a Fredric Steinkamp, William Steinkamp, Pembroke Herring, Sheldon Kahn
  • Candidatura migliori costumi
lascia un commento
Palinsesto di tutti i film in programmazione attualmente nei cinema, con informazioni, orari e sale.
Trova i migliori Film e Serie TV disponibili sulle principali piattaforme di streaming legale.
I Programmi in tv ora in diretta, la guida completa di tutti i canali televisi del palinsesto.
Piattaforme Streaming