IL NEMICO DI MIA MOGLIE

IL NEMICO DI MIA MOGLIE

Voto del pubblico
Genere: Commedia
Anno: 1959
Paese: Italia
Durata: 100 min
Distribuzione: CINEPRODUZIONI ASTORIA - MFD HOME VIDEO
IL NEMICO DI MIA MOGLIE è un film di genere commedia del 1959, diretto da Gianni Puccini, con Marcello Mastroianni e Teddy Reno. Durata 100 minuti. Distribuito da CINEPRODUZIONI ASTORIA - MFD HOME VIDEO.

TRAMA IL NEMICO DI MIA MOGLIE:

La vita coniugale di Luciana e di Marco è turbata da continui litigi, causati dai gusti e delle inclinazioni diverse dei due. Marco si assenta ogni domenica per fungere da arbitro in qualche partita di calcio: questa è la sua passione; mentre Luciana ha la mania del vivere all'americana. Luciana, che è impiegata presso una casa di dischi, vorrebbe che suo marito si dedicasse ad un'attività positiva. Ella gli trova un impiego presso una società aerea; ma Marco, sempre distratto, combina dei pasticci ed è licenziato. Luciana allora, traendo profitto dalla benevolenza che le dimostra il suo direttore, riesce a procurare a suo marito un posto presso la stessa ditta. Ma anche qui Marco combina dei guai, e quando a complicare le cose s'aggiunge anche la gelosia di Luciana, egli abbandona impiego e moglie, e torna ad abitare col padre, rigido ed austero bibliotecario, che non gli ha mai perdonato di aver lasciato gli studi. Marco comincia a lavorare in biblioteca, ma la domenica scappa di casa con un pretesto per fare l'arbitro. In una di queste scappate incontra Giulia, una ragazza della quale s'innamora; ma ben presto s'accorge ch'ella tenta di circuirlo per indurlo a favorire, nella sua qualità di arbitro, una squadra che le sta a cuore. Amareggiato e deluso, Marco vorrebbe ritornare dalla moglie. Anche Luciana, che in un primo momento ha accettato la corte del suo direttore, vorrebbe riunirsi al marito. L'occasione per quella riconciliazione che entrambi desiderano è offerta da un incidente toccato a Marco, che avendo arbitrato una partita è stato malmenato dai tifosi. Informata dell'incidente; Luciana corre a lui e la pace è fatta.

CRITICA DI IL NEMICO DI MIA MOGLIE:

"(...) Qui, se il discorso non portasse troppo lontano, sarebbe proprio il caso di fare un raffronto con la produzione più leggera e deteriore del cinema d'anteguerra: "Il nemico di mia moglie" non si salverebbe - lo potremmo giurare - che per la qualità della fotografia e per la buona volontà degli interpreti (...)". (L. Autera, "Bianco e Nero", 5, maggio, 1959).

CURIOSITÀ SU IL NEMICO DI MIA MOGLIE:

- FONICO: FRANCO GROPPIONI.

lascia un commento
Palinsesto di tutti i film in programmazione attualmente nei cinema, con informazioni, orari e sale.
Trova i migliori Film e Serie TV disponibili sulle principali piattaforme di streaming legale.
I Programmi in tv ora in diretta, la guida completa di tutti i canali televisi del palinsesto.
Piattaforme Streaming