Che gioia vivere

Che gioia vivere

( Che gioia vivere )
Voto del pubblico
Anno: 1961
Paese: Italia
Durata: 73 min
Distribuzione: CINERIZ
Che gioia vivere è un film del 1961, diretto da René Clément, con Alain Delon e Barbara Lass. Durata 73 minuti. Distribuito da CINERIZ.

TRAMA CHE GIOIA VIVERE

Roma 1921. Dopo la naja, Ulisse e Turiddu non se la sentono di tornare al loro paesello e decidono di rimanere nella grande città. Allettati da un premio di ingaggio, s'iscrivono ai fasci di combattimento e vengono incaricati di svolgere un'inchiesta fra le tipografie cittadine per scoprire dove sono stati stampati certi volantini di propaganda antifascista. Saputo che i manifestini sono usciti dalla tipografia Olinto & Figli, Ulisse capisce che i tipografi sono una simpatica famiglia e che la figlia più giovane di Olinto è una bella e brava ragazza. Per questo motivo decide di farsi assumere come apprendista tipografo. Frequentando i Fossati viene a scoprire che sono in rapporto con un gruppo di anarchici, ma a lui, in fondo, la politica non interessa, quindi fa finta di niente. Più tardi, però, è costretto a farsi passare per anarchico col nomignolo di "El camposanto", e viene incaricato di compiere un attentato durante la visita a Roma di quattro generali.

CRITICA DI CHE GIOIA VIVERE

"Una regia attenta e calibrata e la buona interpretazione di un notevole complesso di attori, fa sì che il film risulti assai divertente e brillante. Ottima la ricostruzione ambientale e piena di finezze la satirica rievocazione del costume dei tempi." ('Segnalazioni cinematografiche', vol. 50, 1961)

CURIOSITÀ SU CHE GIOIA VIVERE

- IL FILM E' STATO GIRATO NEGLI STABILIMENTI DI CINECITTA'. ESTERNI A ROMA.

SOGGETTO DI CHE GIOIA VIVERE

un'idea di Gualtiero Jacopetti

INTERPRETI E PERSONAGGI DI CHE GIOIA VIVERE

Attore Ruolo
Alain Delon
Ulisse Cecconato
Barbara Lass
Franca Fossati
Gino Cervi
Olinto Fossati
Rina Morelli
Rosa, la moglie di Olinto
Paolo Stoppa
Giuseppe, il barbiere
Ugo Tognazzi
Anarchico bulgaro
Aroldo Tieri
Anarchico bulgaro
Didi Perego
Isabella, attivista fascista
Annibale Ninchi
Il professore
Giampiero Littera
Turiddu
Carlo Pisacane
Nonno Fossati
Nanda Primavera
Margherita, la moglie del barbiere
Nando Bruno
Il maresciallo
Enzo Maggio
Un detenuto
Claudio Undari
Capomanipolo fascista
Fanfulla
Il ministro
Luciano Bonanni
Venditore di pentole
Gastone Moschin
Il prete
Leopoldo Trieste
L'artista anarchico
Jacques Stany
"Universo"
Luigi Giuliani
"Velivolo"
Michele Riccardini
Il fruttivendolo
lascia un commento
Palinsesto di tutti i film in programmazione attualmente nei cinema, con informazioni, orari e sale.
Trova i migliori Film e Serie TV disponibili sulle principali piattaforme di streaming legale.
I Programmi in tv ora in diretta, la guida completa di tutti i canali televisi del palinsesto.
Piattaforme Streaming