News Cinema

Vangelo Secondo Maria: al Torino Film Festival Barbara Alberti e Paolo Zucca riscrivono la storia della Madonna

Benedetta Porcaroli e Alessandro Gassman sono Maria e Giuseppe in questo film che parte dal femminismo di ieri e arriva a quello di oggi, attraversando il cinema di Pasolini, la Sardegna e la voglia di osare con spericolata leggerezza. Al TFF fuori concorso, arriverà prossimamente in sala. Ecco la nostra intervista video.

Vangelo Secondo Maria: al Torino Film Festival Barbara Alberti e Paolo Zucca riscrivono la storia della Madonna

Era il 1979 quando Barbara Alberti, in quel periodo così intenso per quanto riguardava le lotte portate avanti dalle femministe, pubblicava un romanzo intitolato “Vangelo secondo Maria”, che raccontava la gioventù della Madonna e ne tratteggiava un carattere libero e ribelle, la sete di indipendenza e conoscenza, le dinamiche che la portarono al matrimonio con Giuseppe e le sue reazioni di fronte all’Angelo dell’annunciazione che le imponeva un piano divino che non coincideva affatto con quello che Maria aveva per sé stessa e la sua vita.
E ora, proprio mentre le ondate di un nuovo femminismo invadono le piazze d’Italia, al Torino Film Festival 2023 viene presentato il film che prende la storia della Alberti e la mette sullo schermo, con Benedetta Porcaroli nel ruolo di Maria e Alessandro Gassmann in quelli di Giuseppe.

Il titolo del libro e quello del film sono identici. A dirigere Vangelo secondo Maria - che vedremo prossimamente al cinema - il sardo Paolo Zucca, quello del cortometraggio L’arbitro e del lungo L’uomo che comprò la luna, che ha scritto la sceneggiatura proprio assieme a Barbara Alberti e al produttore Amedeo Pagani, e che ha ambientato la storia nella sua Sardegna, legandosi fortemente alle ragioni, alla cultura e alla tradizione di quel territorio, assorbendone anche l’asprezza spigolosa. Con un chiaro riferimento a quanto fatto da Pier Paolo Pasolini con il Vangelo secondo Matteo e la Basilicata.
A Torino, per presentare Vangelo secondo Maria, c’erano il regista Paolo Zucca, la sceneggiatrice Barbara Alberti e il protagonista Alessandro Gassman. Ci siamo seduti con loro per parlare dei film e dei suoi temi, e questo è quello che ci hanno raccontato nella nostra videointervista.

Quello di Zucca è un film volutamente essenziale (ma impreziosito da bellissimi costumi, opera di Beatrice Giannini), nel quale la storia di Maria risuona fortemente nel presente, legando un passato ancestrale e una contemporaneità difficile e complessa.
Un film semplice e diretto, dove però non mancano nemmeno momenti di spericolato coraggio quasi visionario, e dove ai volti di comparse e figuranti scelti uno per uno da Zucca tra veri abitanti delle campagne sarde si mescolano quelli di attori come, per esempio, il sempre bravo Maurizio Lombardi: un teatrale e efficace Erode che appare fugacemente proprio in una di quelle parentesi più creative, folgoranti e innovatrici della trama.

Vangelo secondo Maria è un film Sky Original, prodotto da La Luna, Indigo Film, Vision Distribution e uscirà al cinema in primavera 2024 distribuito da Vision Distribution.
Qui di seguito una clip e la trama ufficiale del film:

Maria è una ragazzina di Nazareth. Come donna tutto le è proibito, anche imparare a leggere e scrivere. Ma lei sogna libertà e sapienza. Alla sinagoga si entusiasma per le storie della Bibbia, come don Chisciotte coi romanzi d'avventura. Dall'audacia dei profeti ha imparato la disobbedienza, sogna di scappare su un asino e scoprire il mondo, andare lontano. Trova in Giuseppe un maestro e un complice. Il loro matrimonio è casto, un paravento, mentre lui segretamente la istruisce, preparandola alla fuga. Ma ecco un ostacolo imprevisto: Maria e Giuseppe si innamorano. Stanno per abbandonarsi alla passione, quando l'angelo dell'annunciazione rovina tutto. Il piano di Dio e quello di Maria non coincidono affatto.
Palinsesto di tutti i film in programmazione attualmente nei cinema, con informazioni, orari e sale.
Trova i migliori Film e Serie TV disponibili sulle principali piattaforme di streaming legale.
I Programmi in tv ora in diretta, la guida completa di tutti i canali televisi del palinsesto.
Piattaforme Streaming