News Cinema

Paolo Del Brocco e il listino "luminoso" di 01 Distribution - Rai Cinema

Poco prima della cerimonia ufficiale di apertura del Torino Film Festival 2022, l'ammistratore delegato di Rai Cinema ha presentato in anteprima il listino 2022-2023 di 01 Distribution. Oltre alla presentazione dei titoli, l'incontrè è stato per Del Brocco occasione per una riflessione su alcuni temi d’attualità dell’industria cinematografica.   

Paolo Del Brocco e il listino "luminoso" di 01 Distribution - Rai Cinema

Oggi a Torino, poco prima dell'inizio della cerimonia ufficiale di apertura del Torino Film Festival 2022, l'ammistratore delegato di Rai Cinema Paolo Del Brocco (anche consigliere di ammistrazione del Museo del Cinema di Torino, quindi un po' di casa) ha presentato in anteprima il listino 2022-2023 di 01 Distribution - Rai Cinema, un listino che ha definito "luminoso".
Perché, ha spiegato, "il cinema in sala illumina le città, gli spazi urbani, ma illumina soprattutto la nostra vita, arricchendola da un punto di vista culturale, sociale e intimo, personale".
Oltre alla presentazione dei titoli, l'incontro è stato per Del Brocco occasione per una riflessione su alcuni temi d’attualità dell’industria cinematografica, partendo come è ovvio dalla spinosa situazione degli incassi. Per l'ad di Rai Cinema "gli indicatori sono incoraggianti, notiamo un progressivo e sensibile ritorno del pubblico in sala, specie per i film italiani" Non si tratta, spiega "di un'impressione, ma sono dati reali", facendo i casi di titoli come La stranezza, Il colibrì, L’ombra di Caravaggio, Dante, Il signore delle formiche. A contribuire a questo, ha proseguito, "c'è stato sicuramente il combinato disposto del Festival di Venezia e della Festa del Cinema di Roma, che hanno contribuito a dare un nuovo senso di fiducia nei confronti del nostro cinema e del cinema in sala".
Non siamo ancora, ovviamente, ai livelli di prepandemia ma Del Brocco ha "fiducia del futuro: il cinema di qualità Italiano è riconosciuto e apprezzato dal pubblico, con nuovi risultati al botteghino".
Altra questione affrontata, e spesso dibattuta, è stata quella dell'elevato numero di film che vengono prodotti, non sempre a fronte di risultati economici confortanti. Su questo Del Brocco ha ribadito la mission di Rai Cinema, la sua natura di servizio pubblico, che è quella di "sostenere la realtà industriale e culturale del cinema italiano", aggiungendo poi che a Rai Cinema "siamo convinti che dalla quantità nasca la qualità: se non avessimo investito tanto in opere prime, se non avessimo gettato nel mare le reti della possibilità, non avremmo scovato talenti come Alice Rohwacher, Pietro Marcello, Susanna Nicchiarelli, i fratelli D'Innocenzo e altri ancora", ha detto. Ammettendo anche poi che oggi si seleziona di più, concentrando risorse "su film con budget importanti, al di sopra della media del cinema italiano, ai quali il pubblico risponde perché li vive come eventi".
Sul fronte legislativo, ricordando come la legge cinema in vigore e l'azione del governo precedente siano stati fondamentali sostegno e impulso all'industria nei difficili anni del Covid, Paolo Del Brocco ha voluto però puntare l'attenzione su alcune migliorie che sono necessarie e indispensabili: dalla semplificazione delle procedure d'accesso ai finanziamenti alla proroga del tax credit sulla distribuzione, passando per il nodo fondamentale delle cosiddette finestre che separano il momento dell'uscita di un film in sala da quello di una sua diffusione tramite piattaforma o home video. "Credo serva riprendere una discussione e stabilire una regola che sia chiara e che valga per tutti, indipendentemente dal numero di giorni che si riterrà opportuno utilizzare come finestra", ha detto l'ad di Rai Cinema, ricordando che non si tratta di "una guerra di religione contro le piattaforme, che svolgono un ruolo importante nello sviluppo e nell'economia della nostra industria".
Ma anche dagli USA arrivano segnali di ripensamento sulle politiche più recenti, e quindi una riflessione d'obbligo, secondo Del Brocco.
Arrivando poi a parlare dello specifico del listino, supportato da alcune immagini in anteprima, Paolo Del Brocco ha parlato di film che trattano del sogno del cinema come The Fabelmans o come Il Sol dell'avvenire di Moretti ("di cui non posso dire niente"), o Il ritorno di Casanova di Salvatores (le cui immagini sembrano assai promettenti); di titoli che si occupano della riscopera di momenti importanti del passato o della storia recente, e di altri che sono a cavallo tra presente e futuro come il nuovo film di Alice Rohwacher. Notevoli anche le immagini mostrate del nuovo film di Roman Polanski, The Palace, che Del Brocco ha definito come "un caleidoscopio di tutto".
Tra i film ancora in produzione, poi, si sono citati Il Comandante di Edoardo De Angelis, Lubo di Giorgio Diritti e il nuovo film di Saverio Costanzo con Lily James e Willem Dafoe, "un film con un budget molto grosso ambientato negli anni Cinquanta e legato alla storia del grande cinema, girato a Cinecittà".

Ecco tutti i titoli del listino 2022/2023 01 Distribution - Rai Cinema

THE FABELMANS
REGIA: Steven Spielberg
CAST: Michelle Williams, Seth Rogen, Paul Dano
NAZIONALITÀ: USA  
PRODUZIONE: Amblin Entertainment

TRAMITE AMICIZIA
REGIA: Alessandro Siani
CAST: Alessandro Siani, Max Tortora, Matilde Gioli
NAZIONALITÀ: Italia
PRODUZIONE: Italian International Film con Rai Cinema

MIXED BY ERRY
REGIA: Sydney Sibilia
CAST: Luigi D'Oriano, Giuseppe Arena, Emanuele Palumbo, Francesco Di Leva, Cristiana Dell'Anna, Adriano Pantaleo, Chiara Celotto, Greta Esposito, Fabrizio Gifuni
NAZIONALITÀ: Italia    
PRODUZIONE: Groenlandia con Rai Cinema

THE PALACE
REGIA: Roman Polanski
CAST: Oliver Masucci, Fanny Ardant, John Cleese, Joaquim De Almeida, Luca Barbareschi, Milan Peschel, Bronwyn James, Fortunato Cerlino, Mickey Rourke
NAZIONALITÀ: Italia, Svizzera, Polonia, Francia
PRODUZIONE: Èliseo Entertainment con Rai Cinema, Cab Production, Lucky Bob, RP Productions, in collaborazione Con Agent Double

JOHN WICK 4
REGIA: Chad Stahelski
CAST: Keanu Reeves, Laurence Fishburne
NAZIONALITÀ: USA
PRODUZIONE: 87 Eleven Entertainment

IL RITORNO DI CASANOVA
REGIA: Gabriele Salvatores
CAST: Toni Servillo, Fabrizio Bentivoglio, Sara Serraiocco, Natalino Balasso, Alessandro Besentini, Bianca Panconi
NAZIONALITÀ: Italia
PRODUZIONE: Indiana Production con Rai Cinema, BA.BE Productions ed EDI Effetti Digitali Italiani

LE VELE SCARLATTE
REGIA: Pietro Marcello
CAST: Juliette Jouan, Raphaël Thiéry, Noémie Lvovsky, Louis Garrel, Yolande Moreau
NAZIONALITÀ: Francia, Germania, Italia
PRODUZIONE: CG Cinéma, Avventurosa con Rai Cinema in coproduzione con Match Factory Production, Arte France Cinéma, ZDF con la partecipazione d’ARTE, Les Films du Losange

GOLDA
REGIA: Guy Nattiv
CAST: Helen Mirren, Camille Cottin, Ed Stoppard
NAZIONALITÀ: UK
PRODUZIONE: Embankment Films

THE SON
REGIA: Florian Zeller
CAST: Anthony Hopkins, Hugh Jackman, Laura Dern, Vanessa Kirby
NAZIONALITÀ: USA, Francia, Regno Unito
PRODUZIONE: Big Indie Pictures

MIA
REGIA: Ivano De Matteo
CAST: Edoardo Leo, Milena Mancini, Greta Gasbarri
NAZIONALITÀ: Italia
PRODUZIONE: Lotus Production, una società Leone Film Group, con Rai Cinema

KILLERS OF THE FLOWER MOON
REGIA: Martin Scorsese
CAST: Robert De Niro, Leonardo DiCaprio
NAZIONALITÀ: USA
PRODUZIONE: Appian Way

FERRARI
REGIA: Michael Mann
CAST: Adam Driver, Shailene Woodley, Penélope Cruz, Sarah Gadon, Patrick Dempsey
NAZIONALITÀ: USA
PRODUZIONE: Forward Pass

IO CAPITANO
REGIA: Matteo Garrone
CAST: Seydou Sarr, Moustapha Fall
NAZIONALITÀ: Italia, Belgio
PRODUZIONE: Archimede con Rai Cinema e Pathé, in coproduzione con Tarantula

IL SOL DELL’AVVENIRE
REGIA: Nanni Moretti
CAST: Margherita Buy, Silvio Orlando, Barbora Bobulova, Mathieu Amalrich, Nanni Moretti
NAZIONALITÀ: Italia, Francia
PRODUZIONE: Sacher Film, Fandango con Rai Cinema, Le Pacte

LA CONVERSIONE
REGIA: Marco Bellocchio
CAST: Barbara Ronchi, Fausto Russo Alesi, Paolo Pierobon, Fabrizio Gifuni, Filippo Timi, Leonardo Maltese, Enea Sala
NAZIONALITÀ: ITALIA, Francia
PRODUZIONE: IBC Movie, Kavac Film con Rai Cinema e Ad Vitam

LA CHIMERA
REGIA: Alice Rohrwacher
CAST: Josh O’Connor, Carol Duarte, Isabella Rossellini, Alba Rohrwacher
NAZIONALITÀ: Italia, Svizzera, Francia
PRODUZIONE: tempesta con Rai Cinema in co-produzione con Amka Films Productions, Ad Vitam Production e Neon

EDUCAZIONE FISICA
REGIA: Stefano Cipani
CAST: Angela Finocchiaro, Giovanna Mezzogiorno, Raffaella Rea, Sergio Rubini, Claudio Santamaria
NAZIONALITÀ: Italia
PRODUZIONE: Paco Cinematografica con Rai Cinema e Luce Cinecittà in coproduzione con Agresywna Banda

Palinsesto di tutti i film in programmazione attualmente nei cinema, con informazioni, orari e sale.
Trova i migliori Film e Serie TV disponibili sulle principali piattaforme di streaming legale.
I Programmi in tv ora in diretta, la guida completa di tutti i canali televisi del palinsesto.
Piattaforme Streaming