News Cinema

Juno - Elliot Page non ama rivedersi durante l'attività promozionale: "In quel periodo ho dovuto nascondere chi sono"

Elliot Page è tornato a parlare del periodo di lavorazione di Juno, rivelando di sentirsi profondamente a disagio nel riguardare le immagini dell'attività promozionale, durante la quale ha dovuto nascondere la sua vera identità.

Juno - Elliot Page non ama rivedersi durante l'attività promozionale: "In quel periodo ho dovuto nascondere chi sono"

Dopo aver svelato qualche retroscena della lavorazione di Juno nel suo memoir, Pageboy, Elliot Page è tornato a parlare del lungometraggio che l'ha lanciato nel mondo di Hollywood. La star, infatti, ha ammesso di sentirsi profondamente a disagio nel ripensare all'attività promozionale del progetto, durante la quale ha dovuto nascondere la sua reale identità sul red carpet. 

Juno - Elliot Page ricorda il periodo traumatico della promozione del film 

Elliot Page, dunque, ha rivelato di ricordare con piacere il periodo di riprese di Juno e di non aver alcun problema a rivedersi nei panni della giovane protagonista. Durante l'attività promozionale della pellicola, però, la star ha iniziato ad avere dubbi sulla propria identità, iniziando anche a sentirsi profondamente a disagio sul red carpet:

Un progetto come Juno, credo non mi darebbe fastidio guardarlo. Ho amato interpretare quel personaggio. Mi piaceva chi era, qualcosa in lei sembrava fresco e nuovo, soprattutto nel modo in cui si presentava. È stata una delle migliori esperienze cinematografiche che abbia mai avuto. Il problema è il seguito di questa esperienza. Potrei sicuramente riguardare Juno, ma non voglio riguardare nulla del periodo della promozione, della preparazione agli Oscar e di tutta la stagione dei premi. Non vorrei vedere nulla di quel periodo, nel quale dovevo nascondermi e camuffare ciò che sono. Ero molto chiuso ma anche molto innamorato, e la mia ragazza non poteva venire agli eventi con me, come invece accade per le persone etero cisgender. 




Page ha fatto coming out solamente sette anni dopo il rilascio di Juno, nel 2014, per poi cominciare un percorso di transizione nel 2020. Dopo aver cambiato nome in Elliot Page, ha quindi preso parte alla terza stagione di The Umbrella Academy, mostrando al mondo la sua vera identità. Al cinema è poi atteso nel drama indie Close to You, diretto da Dominic Savage. Al centro della storia troviamo Sam, costretto a tornare a casa per una spiacevole riunione di famiglia, che lo costringerà a confrontarsi con ricordi e segreti a lungo sepolti. Durante il viaggio, Sam avrà anche l'occasione di incontrare una sua vecchia amica, con la quale cercherà di ricostruire un rapporto. Per quanto riguarda invece il suo collega di set in Juno, Michael Cera - vestiva i panni del fidanzato della protagonista, rimasta incinta ad appena sedici anni - è attualmente al cinema in Barbie di Greta Gerwig, al fianco di Margot Robbie e Ryan Gosling. Non resta quindi che attendere ulteriori aggiornamenti sui prossimi impegni lavorativi di Elliot Page

Palinsesto di tutti i film in programmazione attualmente nei cinema, con informazioni, orari e sale.
Trova i migliori Film e Serie TV disponibili sulle principali piattaforme di streaming legale.
I Programmi in tv ora in diretta, la guida completa di tutti i canali televisi del palinsesto.
Piattaforme Streaming
  • Master in Critica Giornalistica per lo Spettacolo
  • Attenta alle nuove tendenze cinematografiche
Suggerisci una correzione per l'articolo