Schede di riferimento
News Cinema

Joker: il governo USA teme violenze, un dispaccio militare avverte il personale di stare allerta

38

La comunicazione ad uso interno è stata diramata in via precauzionale.

Joker: il governo USA teme violenze, un dispaccio militare avverte il personale di stare allerta

Con la recente vittoria del Leone d'Oro al Festival di Venezia, il plauso della critica, le voci che danno per certa qualche candidatura agli Oscar, il chiacchiericcio sul Jokerdi Todd Phillips con Joaquin Phoenix sta bruscamente virando sul presunto incitamento alla violenza che potrebbe generare. Il film è di imminente uscita in sala, fra il 3 e 4 ottobre in quasi tutti i cinema del mondo compreso il paese di origine, gli Stati Uniti. Secondo quanto riportato da alcuni siti, il comando dell'Esercito USA ha inviato un dispaccio ad uso interno per avvertire il personale in servizio e non di "restare allerta" in prossimità e dentro le sale cinematografiche, di "individuare le uscite di sicurezza" e in caso di sparatoria di "fuggire, nascondersi, combattere". La nota precisamente dice di "fuggire se puoi", di "nasconderti se sei bloccato" e di "combattere con qualunque mezzo a disposizione" se vieni trovato dall'aggressore.

Il dispaccio militare è una misura precauzionale ed è stato diramato in seguito alla ricezione di un bollettino dell'FBI che sospetta potenziali azioni simili a quanto accadde nella cittadina di Aurora in Colorado. Era il 2012 quando un 24enne entrò armato in un multisala iniziando a sparare durante la proiezione di Il cavaliere oscuro - Il ritorno, uccidendo 12 persone e ferendone 58. Secondo l'intelligence americana circolano commenti nel dark web che associano quell'episodio di violenza a qualcosa di simile per il film Joker, per quanto sia stato appurato che all'epoca la follia del 24enne non avesse una correlazione diretta col film. L'FBI non ha riscontri a proposito di effettive pianificazioni di violenza, ma la preoccupazione nasce dal fatto che il personaggio del Joker rappresenti una sorta di figura da idolatrare per le menti deviate che si sentono ai margini della società e possono arrivare a maturare convinzioni molto pericolose, quando non per loro stessi, per gli altri.
Con un comunicato ufficiale la Warner Bros ha già risposto alle accuse di istigazione di violenza del Joker, come abbiamo riportato ieri.



  • Giornalista cinematografico
  • Copywriter e autore di format TV/Web
Suggerisci una correzione per l'articolo
Palinsesto di tutti i film in programmazione attualmente nei cinema, con informazioni, orari e sale.
Trova i migliori Film e Serie TV disponibili sulle principali piattaforme di streaming legale.
I Programmi in tv ora in diretta, la guida completa di tutti i canali televisi del palinsesto.
Piattaforme Streaming