Schede di riferimento
News Cinema

Confusi e felici: Massimiliano Bruno presenta il suo terzo film da regista

28

La commedia con spunti drammatici esce in sala questa settimana in 450 copie.

Confusi e felici: Massimiliano Bruno presenta il suo terzo film da regista

“L’idea del film è nata perché ci sono persone che hanno problemi di salute vicino a me. E poi, vedere i pazienti che aiutano il loro psicanalista a risolvere i suoi problemi, era un assunto che mi faceva ridere”. Massimiliano Bruno è attore, co-sceneggiatore e regista di Confusi e felici, commedia con qualche accenno drammatico presentata oggi alla stampa e al debutto nelle sale da questa settimana in 450 copie distribuite da 01. Il personaggio centrale del film è interpretato da Claudio Bisio, uno psicanalista che scopre di avere una malattia degenerativa della vista. “Ho studiato, ho letto un po’ di cose, e poi vado in terapia da 15 anni”, rivela Bruno senza alcun scupolo.

Secondo Bisio “dovrebbero questi i film normali della commedia italiana”. Bisio spiega di essere stato convinto dalla sceneggiatura “molto ben scritta, cosa che facilita la scelta” e, scherzosamente, dalla pressione del regista su di lui “mi ha chiamato tre volte”. L’attore era entusiasta di incontrare un gruppo di colleghi con cui non aveva mai lavorato, a parte Pietro Sermonti in Amore, bugie & calcetto e Anna Foglietta in precedente film in cui non avevano scene in comune.

“Ideata la storia, ho immediatamente pensato agli attori e abbiamo dovuto aspettare otto mesi perché fossero tutti liberi contemporaneamente” racconta il regista, “fatta eccezione per Lillo (di Lillo e Greg) che non è riuscito a rendersi disponibile”. Bruno ha preso il suo posto interpretando adulto mammone e liberando così il suo personaggio precedente per Sermonti. Il film comprende anche l’illustre cameo di tre musicisti di cui è sempre Massimiliano Bruno a narrarne il dietro le quinte. “Quasi a fine riprese, sentivo che la scena della serenata era un po’ deboluccia. Ho chiamo Daniele Silvestri, mio amico da venticinque anni e gli ho chiesto aiuto. Lui ha telefonato a Niccolò Fabi e a Max Gazzè … erano tutti d’accordo per fare un’apparizione. Abbiamo girato la scena con Bisio, Giallini e Foglietta e loro tre che suonavano alle 4 del mattino alla Garbatella. È stato l’ultimo giorno di riprese, molto divertente e con molte cose improvvisate”.









  • Giornalista cinematografico
  • Copywriter e autore di format TV/Web
Suggerisci una correzione per l'articolo
Palinsesto di tutti i film in programmazione attualmente nei cinema, con informazioni, orari e sale.
Trova i migliori Film e Serie TV disponibili sulle principali piattaforme di streaming legale.
I Programmi in tv ora in diretta, la guida completa di tutti i canali televisi del palinsesto.
Piattaforme Streaming