News Cinema

Black Panther 2, Martin Freeman è rimasto a bocca aperta davanti al copione

Martin Freeman, che tornerà a vestire i panni di Everett K. Ross in Black Panther: Wakanda Forever, ha raccontato di essere rimasto a bocca aperta quando ha saputo cosa attende il suo personaggio nel sequel Marvel.

Black Panther 2, Martin Freeman è rimasto a bocca aperta davanti al copione

Black Panther: Wakanda Forever, in arrivo nel luglio 2022, vedrà nel cast naturalmente anche Martin Freeman, che riprenderà il ruolo di Everett K. Ross: una parte che ha un significato particolare nell'ambito della prima saga blockbuster afroamericana, perché Freeman è l'unico membro fisso bianco del cast, una rappresentanza che la sua ironia non fa mai apparire fuori posto. Freeman è apparso nel talk show The Late Late Show with James Corden e ha parlato di quello che aspetta il suo personaggio e il pubblico in Black Panther 2...

È una cosa molto strana: quando Chadwick è deceduto l'anno scorso, credo che dopo lo shock iniziale la prima cosa detta fosse "Allora non lo faremo, non possiamo continuare." La Marvel poco dopo è tornata e ha detto: "Naturalmente questa è una cosa terribile, ma proseguiremo." [...]
Mi sono sentito via Zoom con Ryan Coogler, il regista e cosceneggiatore, circa sette-otto settimane fa, mi pare. Mi ha spiegato ogni passaggio relativo al mio personaggio nel film, minuziosamente. [...] Alcune cose erano molto strane. Ha capito dall'espressione della mia faccia quanto mi suonassero strane alcune delle cose che stava dicendo. Devo essere rimasto sotto shock spesso. Continuava a fermarsi e a dirmi "Rimani con me, seguimi, funzionerà".

Cosa avrà mai detto Coogler a Martin Freeman per lasciarlo a bocca aperta? Da quando Black Panther: Wakanda Forever è stato confermato, molti pensano a una "resurrezione digitale" di Boseman, ma è stato dichiarato con estrema decisione e senza possibilità di equivoco che questa strada non sarà mai percorsa, per rispetto dell'attore scomparso. Più probabile che, come il titolo ufficiale di Black Panther 2 suggerisce, il focus passi sulla nazione del Wakanda e che l'esperienza diventi corale, con i personaggi che già conosciamo. Magari impegnati a elaborare un lutto sullo schermo, speculare a quello elaborato nella realtà? Che sia questo a cui si riferisce Freeman quando parla di "rendere onore all'eredità di Chadwick"? Leggi anche Black Panther 2, ci sarà anche Captain America? Anthony Mackie ha una risposta spiritosa...

Palinsesto di tutti i film in programmazione attualmente nei cinema, con informazioni, orari e sale.
Trova i migliori Film e Serie TV disponibili sulle principali piattaforme di streaming legale.
I Programmi in tv ora in diretta, la guida completa di tutti i canali televisi del palinsesto.
Piattaforme Streaming