Anticipazioni TV

X Factor 2021: tutto sulla quindicesima rivoluzionaria edizione del talent-show, su NOW dal 16 settembre.

12

In streaming su NOW dal 16 settembre, X Factor 2021 è pronto a stupire il pubblico e a lasciare un segno nella storia del talent show e della musica con un nuovo conduttore e un cambiamento epocale.

X Factor 2021: tutto sulla quindicesima rivoluzionaria edizione del talent-show, su NOW dal 16 settembre.

Prenderà il via il 16 settembre X Factor 2021. La quindicesima edizione del talent show, targato Sky e prodotto da Fremantle, sarà a dir poco rivoluzionaria, e non solo perché, dopo i dieci anni di conduzione di Alessandro Cattelan, la guida del programma verrà affidata a un volto nuovo (Ludovico Tersigni), ma perché la trasmissione sarà al passo con i tempi e quindi ancora più legata alla libertà espressiva e all'assenza di etichette e confini: prima di tutto di età e di genere. Non cambieranno i quattro giudici, che saranno, come lo scorso anno, Mika, Manuel Agnelli, Emma ed El Raton, ma il loro compito stavolta sarà diverso, e certamente più appassionante. X Factor 2021 sarà visibile in streaming su NOW all'interno del Pass Entertainment.

X Factor 2021: via le categorie tradizionali

A differenza delle scorse edizioni, X Factor 2021 non avrà più la classificazione in categorie. In altre parole, i concorrenti non verranno più suddivisi in Under Donne, Under Uomini, Over e Band (laddove Under comprende cantanti di età compresa fra i 16 ei 24 anni e Over dai 25 anni in su). Ciò significa che i giudici avranno squadre miste ed eterogenee. L'unica regola a cui dovranno attenersi sarà includere nel team con cui andranno al Live-Show almeno un solista e almeno una band. L'edizione italiana del talent show è la prima al mondo ad abolire le categorie, e non a caso il suo motto è Come As You Are, che poi è il titolo del secondo singolo più venduto dei Nirvana. Nel promo di X Factor 2021, sulle immagini di ragazzi che suonano o che camminano insieme ai quattro giudici e a Ludovico Tersigni, si legge (e si sente dire da una voce off): "Nessuna etichetta, nessuna paura, nessuna barriera, nessuna categoria. Liberi di essere chi siamo. Sempre. X Factor, Come As You Are!".
A proposito dell'eliminazione delle categorie tradizionali, Antonella D'Errico, Executive Vice President Programming Sky Italia, ha dichiarato a Sky Tg24: "E’ una novità che è parte integrante del percorso e del DNA di X Factor, da sempre un programma figlio del suo tempo, sia nella musica, dove la missione è quella di non seguire le tendenze ma cercare di anticiparle, sia nella società, sostenendo da sempre senza alcun timore i princìpi di inclusività e accoglienza che tutti noi riteniamo essere fonte perenne di arricchimento".

Guarda X-Factor su NOW

X Factor 2021: come si sviluppa il talent show

La quindicesima edizione di X Factor comincerà con le Audition, che si svolgeranno negli Studios di Cinecittà e che termineranno con la selezione di 48 concorrenti, che per passare alla fase successiva avranno bisogno del sì di tre giudici. A questo punto Manuel Agnelli, El Raton, Emma e Mika si consulteranno con la direzione musicale di X Factor 2021, e a ognuno di loro verranno affidati 12 concorrenti. Dopodiché, come da tradizione, le quattro squadre affronteranno i Bootcamp e, a seguire, gli Home Visit, al termine dei quali emergeranno i 12 partecipanti al Live Show (tre per giudice), che si svolgerà nella Sky WIFI Arena, a Milano.

Il frontman di X Factor 2021 è Ludovico Tersigni

Altra novità della quindicesima edizione di X Factor è la conduzione di Ludovico Tersigni. Il giovane attore prende il posto dello storico presentatore Alessandro Cattelan. Quest'ultimo aveva dato l'addio allo show durante l'ultima puntata di X Factor 2020, poco prima di aprire la busta con il nome del vincitore. Ringraziando tutti coloro che avevano reso possibile il programma, Cattelan aveva spiegato che era giusto che per lui cominciasse una nuova fase, ricca di avventure ma di altro genere. "Ho bisogno di cambiare" - aveva detto" - soprattutto dopo quest'anno. E' arrivato il momento di voltare pagina".

Ludovico Tersigni ha accolto con immensa gioia la lieta novella di aver preso il testimone dal bravissimo Alessandro. La notizia del suo ingresso nel talent show è stata diffusa nel mese di maggio e Tersigni, alla sua prima conduzione tv, ha fatto davvero i salti di gioia. "Quando ho saputo di essere il conduttore di X Factor" - ha dichiarato, sempre a Sky Tg24 - "mi è passata tutta la vita davanti, un momento di passaggio da prima a dopo, un momento molto alto che ricorderò per tutta la vita (…) C'è anche un po' di paura, ma voglio usare la paura come forza motrice per stare sul pezzo, è una paura bella e sincera. Sento la responsabilità di questo nuovo impegno tanto da non dormire più".
Riguardo alla scelta del nuovo frontman, Antonella D'Errico ha spiegato: "Con Ludovico siamo convinti di aver trovato un nuovo punto d'incontro tra questi due elementi: un talento che racchiude in sé l'autenticità, la freschezza, il fervore creativo dei vent'anni e la volontà - la sua, ma anche la nostra - di intraprendere una sfida su un nuovo territorio, con un nuovo racconto. Siamo felici di avere Ludovico con noi, e non vediamo l'ora di poterlo accogliere sul palco di X Factor 2021, che ora sarà anche, e soprattutto, il suo palco".

Prima che presentatore, Ludovico Tersigni è dunque attore. Naturalmente è un grande appassionato di musica, e infatti suona il basso e la chitarra. Ama il rock, i cantautori, il jazz e la musica elettronica, e fa parte di una band. Tersigni è nato a Roma l'8 agosto del 1995, ma ha sempre vissuto a Nettuno, diplomandosi al Liceo Classico Chris Cappell College di Anzio. Fin da ragazzo ha studiato recitazione e ha esordito al cinema nel 2014 in Arance e martello, diretto dallo zio Diego Bianchi e presentato alla 71ª Mostra internazionale d'arte cinematografica di Venezia. Il Festival lagunare ha accolto anche il suo film successivo, L'estate addosso, di Gabriele Muccino, romanzo di formazione in cui il nostro ha ottenuto il ruolo di Federico. Nel 2016 è stato il protagonista di Slam - Tutto per una ragazza, film di Andrea Molaioli in cui ha interpretato lo skater e papà precoce Samuele detto Sam. Per questa sua performance ha vinto il Premio Biraghi, assegnato dal Sindacato Nazionale Giornalisti Cinematografici Italiani. Nel 2018 Ludovico ha recitato nel cortometraggio Aggrappati a me di Luca Arcidiacono e a ottobre lo vedremo nel cast de La scuola cattolica di Stefano Mordini.
Passando alla tv, Ludovico Tersigni ha ottenuto una parte nella serie Tutto può succedere e nella miniserie Oltre la soglia, prima di approdare, nel 2018, alla web-serie Skam Italia nel ruolo di Giovanni Garau. Dal 2020, infine, l'attore è il protagonista maschile (Alessandro Alba) della serie Summertime.

Guarda X-Factor su NOW

I quattro giudici di X Factor 2021

Dopo un'edizione difficile come quella del 2020, che li ha visti fare il proprio lavoro senza pubblico e trasmettere ai loro ragazzi un entusiasmo incredibile, Manuel Agnelli, El Raton, Emma e Mika torneranno a giudicare i concorrenti di X Factor 2021, che siano della loro squadra o dei team avversari.

Manuel Agnelli

Manuel Agnelli è il giudice che ha alle spalle più edizioni di X Factor. In questo 2021 è alla sua quinta volta al talent show e lo scorso anno è arrivato secondo con i Little Pieces of Marmalade. Cantautore, musicista e produttore discografico, Agnelli è il fondatore e il frontman degli Afterhours, gruppo di alternative rock nato nel 1986. Manuel si è detto contento della nuova direzione che sta prendendo X Factor, sempre più rappresentativo della musica contemporanea non per forza commerciale e via via più libero dai condizionamenti del mercato e della tv. Diretto e appassionato, ha detto: "Sono contento di fare parte di questa piccola rivoluzione e orgoglioso di esserne parte attiva".

Mika

E’ invece alla sua terza edizione di X Factor Mika, al secolo Michael Holbrook Penniman Jr.. Di origini libanesi ma britannico di adozione, è diventato negli anni una vera e propria icona della musica pop. Dolce ma franco, e incline a consigliare ai concorrenti di mettere il cuore e l'anima nelle loro performance, è felice anche lui dell'abolizione delle categorie che X Factor 2021 ha voluto introdurre, tanto da dichiarare: "Un artista non dovrebbe essere predefinito in base al sesso o all'età. Un artista non deve competere sulla base di queste divisioni, ma sulla forza della propria visione artistica e musicale".

Emma

Durante X Factor 2020, Emma Marrone ha colpito tanto i concorrenti quanto il pubblico a casa con la sua tenerezza nei confronti dei membri della propria squadra, con cui è stata affettuosa e materna. Vincitrice del talent-show Amici, ha trionfato al Festival di Sanremo nel 2012 con il brano "Non è l'inferno". Ovviamente anche lei apprezza la rivoluzione di X Factor 2021, che sarà "un'edizione senza limiti".

El Raton

El Raton è il giudice più giovane della squadra, con i suoi 31 anni e, come Emma, è alla seconda edizione di X Factor. E’ di padre sardo e madre ecuadoriana, è un rapper e un discografico, ma soprattutto ha vinto X Factor 2020 con Casadilego. Soprannominato Manuelito, ha intenzioni bellicose per la nuova edizione del talent-show. Desidera infatti portare la sua visione, il suo immaginario nella trasmissione.

L’appuntamento con X Factor 2021 è dunque per giovedì 16 settembre, in streaming su NOW. E ricordate: Come As You Are!

Scopri NOW

Palinsesto di tutti i film in programmazione attualmente nei cinema, con informazioni, orari e sale.
Trova i migliori Film e Serie TV disponibili sulle principali piattaforme di streaming legale.
I Programmi in tv ora in diretta, la guida completa di tutti i canali televisi del palinsesto.
Piattaforme Streaming
  • Giornalista specializzata in interviste
  • Appassionata di cinema italiano e commedie sentimentali
Suggerisci una correzione per l'articolo