Schede di riferimento
News Serie TV

Vikings 6, il creatore Michael Hirst: "La stagione finale sarà la migliore di sempre"

L'ultimo capitolo del drama di History arriva su TIMvision il 5 dicembre.

Vikings 6, il creatore Michael Hirst: "La stagione finale sarà la migliore di sempre"

A poche ore dal ritorno in TV dei guerrieri di Vikings, le cui vicende si concluderanno con la sesta e ultima stagione, lo showrunner Michael Hirst ha svelato alcune anticipazioni e retroscena dell'ultimo capitolo del drama storico. In una lunga intervista a Variety il creatore ha parlato delle difficoltà incontrate durante la produzione della stagione finale e dei nuovi territori esplorati (letteralmente) dalla Serie TV promettendo che quella che vedremo prestissimo sarà "la migliore stagione di sempre".

Vikings 6: Perché l'ultima stagione è divisa in due parti

Vikings 6

Michael Hirst ha spiegato la decisione di dividere la stagione finale di Vikings in due blocchi da dieci puntate ciascuno: "L'abbiamo pensata come un'unica stagione. Ci sono tre storyline diverse, tutte riguardanti i figli di Ragnar, che sono intrecciate e collegate. Quando ho proposto Vikings al network sapevo che sarebbe stata la storia di Ragnar e dei suoi figli partendo dall'inizio dell'era dei Vichinghi. Ma sapevo anche come si sarebbe conclusa. Dopo 89 episodi, ho avuto la possibilità di arrivare al finale che ho sempre immaginato".

Vikings 6: Le nuove ambientazioni della sesta stagione

Vikings 6

Lo showrunner ha parlato anche della possibilità, avuta nella stagione finale, di sfruttare diverse location per girare: da Parigi al Marocco alla Russia. "Portare la storia in luoghi nuovi rinvigorisce il cast e la troupe. Offre nuovi spunti. È fantastico portare i personaggi in nuovi posti e adoro esploare nuove culture e nuove lingue", ha detto Hirst.

Vikings 6: Chi è il principe Oleg, il nuovo personaggio della serie

Vikings 6

Nella sesta stagione di Vikings apparirà un nuovo temibile personaggio, il principe Oleg detto Il Profeta, interpretato dall'attore russo Danila Kozlovsky. Con Oleg si interfaccerà Ivar, il quale scoprirà che esiste qualcuno capace di compiere azioni terribili proprio come riesce a fare lui . "Nella stagione 5 ho lasciato fare a Ivan azioni inenarrabili. In questa stagione, invece, vorrei che il pubblico provasse più empatia con il suo personaggio. Ecco perché ho voluto metterlo a confronto con un protagonista ancora più crudele di lui. Oleg farà cose per impressionare Ivar e vorrà capire fin dove sarà disposto a spingersi il figlio di Ragnar", ha spiegato il creatore di Vikings.

Vikings: Perché la serie è apprezzata anche dalle donne

Vikings 6

Michael Hirst ha commentato anche l'inaspettato successo che Vikings ha riscosso presso il pubblico femminile. Merito, a suo dire, anche dei carismatici personaggi femminili presenti nella serie. "Ho sempre saputo che la serie, con le sue battaglie e le sue scene sanguinose, era stata pensata per essere apprezzata in particolar modo dagli uomini. Ma io ho voluto mostrare molto di più della violenza: la religione, il paganesimo, la poesia e le canzoni. E ho voluto che nella serie fossero rappresentate delle donne forti" ha precisato Hirst. "Molte donne si identificano in Lagertha perché alcune di loro sono state maltrattate dagli uomini che avevano accanto ma hanno saputo reagire".

La prima parte della sesta stagione di Vikings sarà in streaming da domani, 5 dicembre, su TIMvision a poche ore dalla messa in onda americana. Si prospetta una stagione ricca di sorprese. "Nessun fan rimarrà deluso dalla piega che prenderanno gli avvenimenti". Parola di Michael Hirst.

Leggi anche Vikings 6: Trama, cast, anticipazioni e curiosità sulla sesta stagione



Suggerisci una correzione per l'articolo
Palinsesto di tutti i film in programmazione attualmente nei cinema, con informazioni, orari e sale.
Trova i migliori Film e Serie TV disponibili sulle principali piattaforme di streaming legale.
I Programmi in tv ora in diretta, la guida completa di tutti i canali televisi del palinsesto.
Piattaforme Streaming