News Serie TV

True Detective: Il capo di HBO difende la stagione 2 dopo le bastonate dei critici

196

Al TCA press tour Michael Lombardo ha parlato anche della potenziale terza stagione.


Nelle ultime settimane la critica americana non è stata per niente accomodante con la seconda stagione di True Detective. Bastonate che il presidente di HBO Michael Lombardo ha commentato in occasione dell'incontro con i giornalisti della Television Critics Association al TCA press tour estivo in corso a Beverly Hills.

Lombardo si è detto "enormemente orgoglioso" del secondo ciclo di True Detective, aggiungendo che l'imminente finale è "soddisfacente come non mi è capitato di vedere in nessun altro show". E ha aggiunto: "Penso la si debba guardare nella sua interezza. Io l'ho fatto e penso sia estremamente soddisfacente. [L'ideatore Nic Pizzolatto] è un narratore coraggioso e ne posso parlare solo bene. È uno dei migliori sceneggiatori attualmente al cinema e in tv. Si è preso un grande rischio".

Quest'anno 12 milioni di spettatori stanno seguendo ogni settimana True Detective negli Stati Uniti , un milione in più rispetto alla stagione inaugurale. Questo non sta a significare solo che il pubblico sta dando alla serie molte più chance di quante gliene abbiano date i critici, ma anche che il rinnovo per un ulteriore ciclo di episodi è lontano dall'essere messo in dubbio. Parlando di questo, Lombardo ha ammesso: "Ho detto [a Nic] che la nostra porta è aperta. Mi piacerebbe fare un'altra stagione con lui. Penso sia straordinario".

Palinsesto di tutti i film in programmazione attualmente nei cinema, con informazioni, orari e sale.
Trova i migliori Film e Serie TV disponibili sulle principali piattaforme di streaming legale.
I Programmi in tv ora in diretta, la guida completa di tutti i canali televisi del palinsesto.
Piattaforme Streaming
  • Redattore specializzato in Serie TV
  • Appassionato di animazione, videogame e fumetti
Suggerisci una correzione per l'articolo