News Serie TV

The Last of Us: Pedro Pascal ha improvvisato una delle battute più commoventi di Joel

3

Una delle battute più intense e commoventi di Joel nella serie tv The Last of Us è frutto di improvvisazione. Ecco di quale si tratta.

The Last of Us: Pedro Pascal ha improvvisato una delle battute più commoventi di Joel

The Last of Us è la dimostrazione che gli adattamenti televisivi di videogiochi di successo possono ancora generare meraviglia. Fa parte dello stesso filone la più recente Fallout, tratta a sua volta da una serie di videogiochi estremamente popolare ambientata anch'essa in un mondo post-apocalittico. In The Last of Us il protagonista è Joel, interpretato da Pedro Pascal, la cui missione è proteggere una ragazzina, Ellie, la quale diventerà come una figlia ai suoi occhi. Ambientata in un mondo flagellato da una pandemia causata dal Cordyceps, dove gli infetti si trasformano in una sorta di zombie, la storia di The Last of Us è stata molto apprezzata dal pubblico, motivo per il quale ha facilmente ottenuto il via libera per una seconda stagione. Per combattere l'attesa, lo showrunner ha rivelato un aneddoto curioso. Pare, infatti, che una delle battute più iconiche di Joel sia stata completamente improvvisata da Pedro Pascal.

The Last of Us: La battuta improvvisata da Pedro Pascal

Seguendo la scia di adattamenti cinematografici come Super Mario e Sonic, anche The Last of Us ha dato respiro alla trama di un videogioco trasformandola in una Serie TV. Creata da Craig Mazin, nella prima stagione la serie tv ha introdotto i personaggi principali, a cominciare da Joel. Nel primo episodio si scopre che Joel ha perso sua figlia Sarah (Nico Parker), non a causa del Cordyceps ma perché ferita da un soldato nella frenesia della fuga. La perdita di Sarah è un duro fardello per Joel che influenza non poco il suo rapporto con Ellie (Bella Ramsey). Inizialmente cerca di non affezionarsi troppo alla ragazzina e di portare semplicemente a termine la missione. Ma più tempo trascorrono insieme e più ostacoli riescono a superare lungo il cammino, più l'intenzione iniziale viene meno. Nel sesto episodio, Joel ritrova suo fratello Tommy e la moglie Maria, in dolce attesa, che vivono in una colonia di sopravvissuti nel Wyoming. Durante l'episodio, Joel affronta un attacco di panico e si confida con suo fratello. E proprio in quel discorso così accorato Pedro Pascal ha aggiunto una frase frutto di improvvisazione che ha colpito particolarmente Mazin, tanto da essere inserita nel montaggio finale. La frase in questione è la seguente:

Ultimamente ci sono momenti in cui la paura prende il sopravvento e il mio cuore si ferma. Mi torna in sogno, ogni notte. Non riesco a ricordare, so solo che quando mi sveglio, ho perso qualcosa.

Come rivelato dallo showrunner a Collider, il monologo di Joel "è stato ovviamente difficile da scrivere", ma Pedro Pascal era così emotivamente coinvolto che ha aggiunto un livello più profondo al discorso. Intervistato da The Last of Us Podcast, come riportato da SlashFilm, Mazin ha detto:

L'idea che quando ti svegli hai la sensazione di aver perso qualcosa è così bella ed è così intima. Tutto ciò non corrisponde a ciò che abbiamo visto in Joel nel gioco. È diverso, più triste, credo. Si presenta più distrutto ed è più sconvolgente. È lei [Ellie] che si prende cura di lui, il che non fa altro che rafforzare il suo crescente panico di non essere sufficiente, di non essere in grado di mantenerla in vita. Quindi, anche se loro due si muovono in questo bellissimo mondo e sembrano relativamente al sicuro, lui, d'altro canto, continua a sentire la minaccia martellante della propria incapacità di tenerla in vita.
Palinsesto di tutti i film in programmazione attualmente nei cinema, con informazioni, orari e sale.
Trova i migliori Film e Serie TV disponibili sulle principali piattaforme di streaming legale.
I Programmi in tv ora in diretta, la guida completa di tutti i canali televisi del palinsesto.
Piattaforme Streaming