News Serie TV

The Crown 4 e il matrimonio di Carlo e Diana: Gli attori raccontano i retroscena

496

Josh O'Connor ed Emma Corrin hanno spiegato i motivi dietro al alcune scelte creative della serie, appena tornata in streaming su Netflix con la quarta stagione. SPOILER per chi non ha visto il terzo episodio.

The Crown 4 e il matrimonio di Carlo e Diana: Gli attori raccontano i retroscena

Tra gli eventi entrati nella trama della quarta stagione di The Crown, che ha debuttato in streaming domenica scorsa su Netflix, ce n'è soprattutto uno che gli spettatori hanno atteso a lungo: il matrimonio reale tra il Principe Carlo e una giovane Lady Diana Spencer interpretati da Josh O'Connor ed Emma Corrin. I nuovi episodi, che coprono un arco di tempo che va dal 1979 al 1991, ripercorrono i primi turbolenti dieci anni di matrimonio della coppia, dal loro primo incontro fino alle incomprensioni che anticiparono una loro separazione. Vedendo il terzo episodio della quarta stagione, tuttavia, gli spettatori potrebbero essere rimasti spiazzati. Per saperne di più e orientarsi meglio, ci aiutano alcune dichiarazioni degli stessi O'Connor e Corrin. Se non avete ancora visto l'episodio in questione e non volete conoscere altri dettagli vi consigliamo di non proseguire con la lettura.

The Crown 4 e il mistero della cerimonia del matrimonio reale (SPOILER)

Chi ha visto il terzo episodio di The Crown 4 intitolato Come in una favola potrebbe essere rimasto deluso perché non è stata riprodotta la cerimonia vera e propria del matrimonio tra Carlo e Diana, celebrato il 29 luglio 1981 nella cattedrale londinese di Saint Paul di Londra e trasmesso in diretta in tutto il mondo. La serie, infatti, si limita a ripercorrere tutti gli eventi di contorno che portano al grande giorno (compreso il fidanzamento ufficiale della coppia) ma non si sofferma sull'evento in sé. L'episodio termina con Diana che percorre i corridoi del palazzo con il suo splendido abito da sposa. Perché il creatore Peter Morgan ha scelto di non riprodurre la scena del matrimonio vero e proprio? Ecco la spiegazione degli attori Josh O'Connor ed Emma Corrin.

The Crown 4

La spiegazione di Emma Corrin e Josh O'Connor

Interrogata a riguardo da The Hollywood Reporter, Emma Corrin ha spiegato: "Non ricreamo mai alcuni eventi tanto per farlo. Penso che se ricreiamo una scena - come la scena del fidanzamento - deve essere perché è collegata a qualcosa che i personaggi stanno attraversando. Deve essere parte della storia. Deve aggiungere qualcosa in più alla trama. Se si vuole vedere quella scena del matrimonio, la si può provare su YouTube". Secondo Josh O'Connor, inoltre, l'obiettivo principale di The Crown, come suggerisce il titolo, è raccontare la storia della Corona. Il motivo principale per cui alcuni famosi eventi non trovano spazio nella serie è perché tutto, secondo la visione del suo creatore, deve essere direttamente collegato alla Sovrana regnante, cioè alla regina Elisabetta II. "Peter Morgan mi ha spiegato che non si segue nessuna trama che non sia direttamente collegata alla Corona. Inoltre mostrare Carlo e Diana in pubblico, in una scena così nota, non avrebbe aggiunto nulla alla narrazione. È più interessante mostrarli a porte chiuse e romanzare sulla loro storia", ha fatto notare O'Connor.

Emma Corrin e l'abito da sposa di Lady D

Gli autori, tuttavia, hanno deciso comunque di non privare i fan di The Crown della visione di Diana in abito da sposa. Per questo motivo è stato comunque ricreato il famoso abito. "Ci solo volute decine di prove per realizzarlo. È stato incredibile. Non sono brava con le prove degli abiti. Penso che tutti mi odiassero, alla fine", ha scherzato Corrin. "Ma è stato fantastico vedere l'abito prendere vita. È stato molto magico e mi sono sentita come Cenerentola quando agitano la bacchetta e lei viene trasformata in principessa. È stato un momento fantastico, e poi girare è stato surreale", ha concluso l'attrice.

Palinsesto di tutti i film in programmazione attualmente nei cinema, con informazioni, orari e sale.
Trova i migliori Film e Serie TV disponibili sulle principali piattaforme di streaming legale.
I Programmi in tv ora in diretta, la guida completa di tutti i canali televisi del palinsesto.
Piattaforme Streaming
  • Giornalista professionista
  • Appassionata di Serie TV e telespettatrice critica e curiosa
Suggerisci una correzione per l'articolo