News Serie TV

The Boys 3: Jensen Ackles poteva essere Captain America prima di Soldier Boy?

36

I nuovi episodi della serie di successo in streaming su Prime Video dal 3 giugno.

The Boys 3: Jensen Ackles poteva essere Captain America prima di Soldier Boy?

Si sa che le notizie ci mettono poco a fare il giro del web, vere o false che siano. Si è detto e scritto che Jensen Ackles, celebre volto della serie Supernatural, abbia fatto il provino per il ruolo di Steven Rogers/Captain America nel popolarissimo Marvel Cinematic Universe, personaggio poi affidato a Chris Evans, e che il suo ingaggio nella terza stagione di The Boys, in arrivo su Prime Video il 3 giugno con i primi tre episodi, sia un po' la sua rivincita o vendetta, giacché il suo Soldier Boy, o Soldatino come viene chiamato in Italia, è una parodia o comunque un personaggio fortemente modellato sul Primo Vendicatore della Marvel. Ma quanto c'è di vero in tutto questo? Ackles è intervenuto sulla questione durante un'intervista con Entertainment Weekly.

Jensen Ackles ha fatto il provino per Captain America?

Quello che per molti anni è stato un dato di fatto, o almeno ciò che è stato spacciato per vero su Internet, è stato smentito in un attimo da Ackles. O meglio, sebbene ci sia stato un breve periodo in cui potrebbe essere stato in lizza per il ruolo di Captain America, l'attore ha confermato che non ha mai effettivamente preso parte a un'audizione. "Se ho fatto un provino per Captain America? No, non l'ho fatto" ha detto a EW, chiarendo che "non ho mai avuto l'opportunità di parlare con qualcuno" del lavoro di Cap a causa della sua agenda fitta di impegni. "Comunque non ero disponibile. E non penso che avrebbero aggirato i miei programmi. Non sembra il tipo di compagnia che lo farebbe. Mi sarebbe piaciuto mettermi in gioco in una cosa simile perché Chris e io eravamo soliti andare l'uno contro l'altro per un bel po' di cose diverse in passato. Ma, sfortunatamente, non ho combattuto con lui per questo". Ma non disperate. Ackles ammette che il Soldatino di The Boys è la sua possibilità di vestire finalmente i panni del supereroe.

Soldier Boy in The Boys 3

Chi si è appassionato alle storie della popolare serie di Prime Video saprà che nel suo mondo i supereroi non nascono tali, ma lo diventano per tutt'altro-che-gentile concessione della Vought International, una multinazionale che ha creato il Composto V, un siero che conferisce abilità sovrumane. La Vought ha iniettato il suo ritrovato ai bambini e in seguito ha venduto la sua legione di supereroi adulti come eroi scelti da Dio. Soldatino è stato il primo vero Super della Vought confezionato per le masse.

"È la brutta copia di Captain America. È come se Captain America rinunciasse al supereroismo e fosse semplicemente uno zio ubriacone e inappropriato", ha detto Ackles. Soldatino è stato il leader dei Payback, la prima squadra di Super della Vought, attiva durante la Seconda guerra mondiale. Butcher e i suoi lo incontrano nel presente, scoprendo che è fondamentalmente uno str***o. "È della vecchia scuola. Viene da un'epoca che sta per essere quasi dimenticata", ha aggiunto l'attore. "È passato del tempo. Era la Seconda guerra mondiale. Ha festeggiato con Hefner nella vitta di Playboy. È un personaggio diverso. Rappresenta senz'altro - penso - molta di quella mascolinità tossica che è così profondamente radicata in molto di quello che si vede nella nostra società".

Guarda The Boys su Prime Video
Palinsesto di tutti i film in programmazione attualmente nei cinema, con informazioni, orari e sale.
Trova i migliori Film e Serie TV disponibili sulle principali piattaforme di streaming legale.
I Programmi in tv ora in diretta, la guida completa di tutti i canali televisi del palinsesto.
Piattaforme Streaming
  • Redattore specializzato in Serie TV
  • Appassionato di animazione, videogame e fumetti
Suggerisci una correzione per l'articolo