News Serie TV

Stranger Things 4: 5 curiosità su Jamie Campbell Bower, personaggio rivelazione della quarta stagione

Da a Twilight a Shadowhunters: ecco dove abbiamo già visto l'attore che ricopre il ruolo più importante nei nuovi episodi di Stranger Things (attenzione agli spoiler se non siete in pari con la visione).

Stranger Things 4: 5 curiosità su Jamie Campbell Bower, personaggio rivelazione della quarta stagione

Questa volta i fratelli Duffer hanno saputo confonderci molto bene le idee. Quando hanno annunciato che Jamie Campbell Bower sarebbe stato nel cast della quarta stagione di Stranger Things, avevano parlato del suo personaggio come "Peter Ballard, un uomo premuroso che lavora come inserviente in un ospedale psichiatrico e che, stanco della brutalità a cui assiste ogni giorno, decide di prendere una posizione... o forse no?". Invece il ruolo affidato all'attore britannico è stato un altro, molto più significativo. Vi sveliamo 5 curiosità su Jamie Campbell Bower: da dove l'avete già visto a come ha fatto a mantenere super segreto il suo ruolo in Stranger Things. Se non avete ancora visto i 7 nuovi episodi della serie soprannaturale usciti su Netflix lo scorso 27 maggio, vi consigliamo di non continuare con la lettura visto che seguiranno SPOILER.

Il ruolo segretissimo di Jamie Campbell Bower in Stranger Things 4

Nel finale del Volume 1 di Stranger Things 4 abbiamo scoperto che il personaggio di Jamie Campbell Bower, inizialmente un semplice assistente al laboratorio di Hawkins che i titoli di coda ci presentavano come "Friendly Orderly" è in realtà Uno, il primo bambino con poteri psichici preso in cura dal dottor Martin Brenner e che ha dato inizio al programma per ragazzini con poteri di cui ha fatto parte anche Undici. Ma Uno prima non era nient'altro che Henry Creel, il figlio di Victor Creel che negli anni '50 aveva sterminato la sua famiglia. E ancora: dopo aver ingannato Undici e aver ucciso quasi tutti i bambini del laboratorio di Hawkins, Uno viene intrappolato nel Sottosopra da Undici ed è diventato Vecna, la creatura che nel 1986 usa i suoi poteri psichici per possedere e uccidere adolescenti ad Hawkins. Come ha fatto l'attore a mantenere tutti questi segreti sul suo triplice personaggio? "Posso solo scusarmi con i fan dello show per aver fatto parte di una falsa pista così imponente. Ricordo di averlo visto e di essere stato tipo, 'Ok, ragazzi. Ciao! Sarà dura se qualcuno me lo chiede", ha raccontato a EW.

Stranger Things

Dove lo abbiamo già visto

Se il volto di Jamie Campbell Bower vi sembra familiare, è perché ha recitato in importanti saghe e film fantasy. L'attore ha ottenuto il suo primo ruolo importante in Sweeney Todd – Il diabolico barbiere di Fleet Street al fianco di Johnny Depp. È apparso anche in due importanti saghe: in quella di Twilight, precisamente da New Moon in poi, ha interpretato Caius, uno dei vampiri appartenenti al clan dei Volturi (nella foto in basso); prima in Harry Potter e i Doni della morte e poi in Animali Fantastici 2, inoltre, veste i panni di un giovane Gellert Grindelwald (la cui versione adulta è invece affidata a Johnny Depp). Tra i suoi ruoli memorabili, inoltre, ricordiamo quello di Jace nel film Shadowhunters – Città di ossa.

Stranger Things

Per interpretare Vecna ci ha messo la faccia

Incredibile ma vero: in Stranger Things il mostro di Vecna è modellato proprio sul corpo di Jamie Campbell Bower. "Ci sono proprio io sotto le protesi e presto anche la voce a Vecna. Pochi effetti speciali: il 90% di quello che si vede è reale", ha spiegato l'attore. L'unica cosa aggiunta in post-produzione è stato il movimento delle braccia della creatura. Anche per dare forma all'inquietante voce di Vecna, Bower ha lavorato parecchio. "Sapevo come si sentiva Vecna, ma non avevo ancora individuato la voce. Ho inviato a Matt e Ross registrazioni audio di me stesso con sotto una musica spettrale di vampiri mentre lavoravo a questa voce. Ho innumerevoli video sul mio computer in cui lo faccio", ha raccontato.

Stranger Things

Ha avuto un paio di fidanzate famose

Tra le ragazze a cui l'attore è stato legato a livello sentimentale ci sono due attrici note: Bonnie Wright, che ricorderete nel ruolo di Ginny Weasley della saga di Harry Potter, e Lily Collins, la protagonista di Emily in Paris che all'epoca Bower aveva conosciuto sul set di Shadowhunters. Adesso è fa coppia con Ruby Quilter, una tatuatrice di Los Angeles.

Leggi anche Stranger Things 4: Chi è Uno 001? La spiegazione del finale del Volume 1

Per prepararsi ha fatto un tuffo nell'horror anni '80

A Variety l'attore ha raccontato che la pandemia è stata utile per entrare in un determinato stato mentale e prepararsi al ruolo così particolare di Vecna. Ha avuto più tempo per fare "molte cose strane". Per esempio: ha riempito il suo ufficio di figurine e poster di Hellraiser, Nightmare on Elm Street, Dracula e altri progetti chiave degli anni '80 per immergersi maggiormente nel genere horror di quel decennio.

Leggi anche Stranger Things 4 vale l'attesa: La recensione della quarta stagione
Palinsesto di tutti i film in programmazione attualmente nei cinema, con informazioni, orari e sale.
Trova i migliori Film e Serie TV disponibili sulle principali piattaforme di streaming legale.
I Programmi in tv ora in diretta, la guida completa di tutti i canali televisi del palinsesto.
Piattaforme Streaming
  • Giornalista professionista
  • Appassionata di Serie TV e telespettatrice critica e curiosa
Suggerisci una correzione per l'articolo