Schede di riferimento
News Serie TV

Stranger Things 3: A proposito del tragico finale, le risposte dei fratelli Duffer [SPOILER]

98

Se non avete finito la terza stagione dell'acclamata serie di Netflix, vi consigliamo di non leggere oltre per evitare spoiler!

Stranger Things 3: A proposito del tragico finale, le risposte dei fratelli Duffer [SPOILER]

Avete finito la terza stagione di Stranger Things e non siete convinti che lo sceriffo Hopper sia davvero morto? Chi era, poi, l'americano nella cella dei russi? E Undici ha perso davvero i suoi poteri? Sono tutte domande che i fratelli Duffer volevano proprio ci ponessimo, in attesa del rinnovo della serie. Ma non temete: senza dare troppe anticipazioni, in un'intervista con EW i due creatori hanno commentato i più recenti avvenimenti, facendo ben sperare sul prossimo ciclo di episodi. 

"Quella battuta detta dalla guardia russa è stata messa lì appositamente per scatenare il dibattito", ha confessato Matt Duffer, uno dei due creatori della serie, in un'intervista con EW. "Abbiamo bisogno che i fan si chiedano esattamente questo". "Presumendo che ci sia una quarta stagione", ha aggiunto il fratello, Ross Duffer: "ovviamente sveleremo chi è quel misterioso americano chiuso in cella e cosa stanno facendo con il Demogorgone". 

"Cosa posso dirvi?" si è invece chiesto lo stesso David Harbour sull'apparente morte del suo personaggio: "Cosa non posso dirvi? Voglio dire, non lo so davvero, dovremo scoprirlo insieme. È una situazione piuttosto seria ed è un arco narrativo molto commovente, quello dell'ultimo episodio. Per cui credo che dovremo aspettare e vedere se c'è dell'altro, ma non ne sono ancora sicuro adesso". 

Per quanto riguarda la protagonista interpretata da Millie Bobby Brown, Duffer ha dichiarato: "Non volevamo riproporre il solito finale in cui Undici arriva all'ultimo secondo, alza la mano e salva tutti. Andando verso la stagione 4, questo escamotage la rende un personaggio vulnerabile nel gruppo. Inevitabilmente, il male si riaffaccia e gli altri si rendono conto di non poter fare affidamento solo su di lei. Pensiamo che questo aumenti di molto l'ansia generale". 

Ed effettivamente non possiamo che confermare le loro supposizioni. Comunque sia, ci sono molte valide ragioni per credere che entrambe le questioni si concludano positivamente. Innanzitutto, di Hopper non abbiamo visto neanche il cadavere, e poi alcuni fan hanno anche notato che nella scena in cui Undici legge la sua lettera si sente in sottofondo "Heroes" cantata da Peter Gabriel: una canzone già usata all'interno della serie, proprio quando nella prima stagione la polizia inscenava il ritrovamento del fantoccio di Will. È anche decisamente astuto far perdere i poteri a Undici, perché in questo modo non le è possibile cercare Hopper. E se lo sceriffo avesse provato a saltare nel portale per ripararsi dai raggi letali dell'arma russa? 

Insomma, non ci resta che attendere per scoprirlo! 



  • Giornalista pubblicista specializzata in comunicazione musicale e televisiva
  • Consulente musicale
Suggerisci una correzione per l'articolo
Palinsesto di tutti i film in programmazione attualmente nei cinema, con informazioni, orari e sale.
Trova i migliori Film e Serie TV disponibili sulle principali piattaforme di streaming legale.
I Programmi in tv ora in diretta, la guida completa di tutti i canali televisi del palinsesto.
Piattaforme Streaming