News Serie TV

Sophie Turner: Il Trono di Spade è stata "la mia educazione sessuale"

248

La stagione 7 della serie fantasy in onda su Sky Atlantic dal 24 luglio.

Sophie Turner: Il Trono di Spade è stata "la mia educazione sessuale"

La star de Il Trono di Spade Sophie Turner ha imparato più di una cosa o due sulla vita durante i suoi anni formativi trascorsi a Westeros. Appena 12enne quando fu provinata la prima volta per il ruolo di Sansa Stark, in un'intervista con l'inglese Sunday Times l'attrice oggi 21enne ha rivelato che è stata la fortunata serie fantasy di HBO a insegnarle molto di quello che ancora non conosceva sulla più spinosa delle materie, il sesso.

"Stavo facendo una lettura preliminare [del copione] e stavamo parlando di cose molto esplicite", ha raccontato Turner. "La prima volta che ho scoperto l'esistenza del sesso orale è stata leggendo la sceneggiatura. È stato come 'Wow! Le persone fanno quella cosa? È affascinante!'... Credo sia stata la mia educazione sessuale. Essere ne Il Trono di Spade".

Oltre a raccontare, spesso in modi piuttosto espliciti, i piaceri delle pratiche amorose, Il Trono di Spade ha mostrato come il sesso possa essere un'esperienza estremamente drammatica per una donna. Come quella volta in cui Sansa è stata stuprata dal sadico Ramsay; uno dei momenti più controversi della serie, che all'epoca scatenò un acceso dibattito negli Stati Uniti. Parlando di questo, Turner ha detto: "La violenza sessuale non era qualcosa da cui io o chiunque conoscessi era stato toccato, quindi in modo innocente ne ero piuttosto indifferente. Poi abbiamo girato la scena e c'è stato questo putiferio per aver raffigurato qualcosa di simile in tv. La mia prima reazione è stata che probabilmente non avremmo dovuto mostrarlo".

Poi però è giunta alla conclusione che una simile rappresentazione avrebbe potuto aumentare la consapevolezza. "Quanto più si parla di violenza sessuale meglio è, e al diavolo le persone che hanno sostenuto che non dovevamo mostrarlo in tv e detto che avrebbero boicottato lo show a causa di questo", ha spiegato l'attrice. "Cose simili sono accadute e continuano ad accadere in questo momento, e se le trattiamo come un tabù e come faccende da tenere nascoste, cosa ne sarà delle persone che hanno la forza di reagire e di sentirsi a proprio agio dicendo che qualcosa di simile è accaduto loro?".

Il Trono di Spade tornerà in tv con gli episodi della settima stagione il 16 luglio su HBO e il 24 successivo in Italia su Sky Atlantic, preceduta il lunedì prima dalla versione originale sottotitolata in italiano dello stesso episodio. Entrambe le versioni saranno disponibili anche in streaming su Now TV.



  • Redattore specializzato in Serie TV
  • Appassionato di animazione, videogame e fumetti
Suggerisci una correzione per l'articolo
Palinsesto di tutti i film in programmazione attualmente nei cinema, con informazioni, orari e sale.
Trova i migliori Film e Serie TV disponibili sulle principali piattaforme di streaming legale.
I Programmi in tv ora in diretta, la guida completa di tutti i canali televisi del palinsesto.
Piattaforme Streaming