Sam Rockwell e Michelle Williams in una miniserie su Bob Fosse e Gwen Verdon

-
13
Sam Rockwell e Michelle Williams in una miniserie su Bob Fosse e Gwen Verdon

La storia del leggendario regista e coreografo Bob Fosse e della sua relazione professionale e sentimentale con la famosa ballerina di Broadway Gwen Verdon diventerà una miniserie di FX, con il vincitore dell'Oscar Sam Rockwell (Tre manifesti a Ebbing, Missouri) e la plurinominata Michelle Williams (Brokeback Mountain, Manchester by the Sea), lanciata proprio dal piccolo schermo nel 1998 con Dawson's Creek, coinvolti come protagonisti.

Il drama senza titolo, che si avvale del prezioso lavoro di due vincitori del Tony, Steven Levenson (Masters of Sex) alla sceneggiatura e Lin-Manuel Miranda (Hamilton) alla produzione esecutiva, esplora attraverso l'idillio professionale e sentimentale tra Fosse (Rockwell) e Verdon (Williams) "gli angoli nascosti del mondo dello spettacolo, il prezzo da pagare per raggiungere la grandezza e le sofferenze inflitte in nome dell'arte", come si legge nella descrizione ufficiale.

Le riprese degli 8 episodi ordinati cominceranno quest'autunno, per un debutto in tv previsto nel 2019.



Emanuele Manta
  • Redattore specializzato in Serie TV
  • Appassionato di animazione, videogame e fumetti
Lascia un Commento
Schede di riferimento
Lascia un Commento