News Serie TV

Regé-Jean Page dice definitivamente addio a Bridgerton? "Possono anche sostituirmi"

551

L'interprete del Duca di Hastings difficilmente tornerà nel ruolo che tanta fortuna gli ha portato: ecco le sue ultime dichiarazioni.

Regé-Jean Page dice definitivamente addio a Bridgerton? "Possono anche sostituirmi"

Nessun passo indietro per Regé-Jean Page diventato famoso grazie al personaggio di Simon Basset, il Duca di Hastings, che ha interpretato nella prima stagione di Bridgerton. Dopo aver detto addio alla serie tra mille polemiche e aver voltato pagina entrando nel cast del film Netflix The Gray Man (in arrivo in streaming il 22 luglio), l'attore ha ribadito di non essere intenzionato a tornare nel drama romantico in costume targato Shondaland. Addirittura, parlando con Variety, ha detto che non avrebbe nessun problema se la produzione procedesse a fare un recasting per il ruolo di Simon sostituendolo con un altro attore.

Regé-Jean Page volta pagina: Le ultime dichiarazioni su Bridgerton

"Sono liberi di fare ciò che vogliono", ha detto Page alla premiere del del film d'azione The Grey Man a proposito della possibilità di un recasting per il personaggio del Duca. "Shonda [Rhimes, produttrice esecutiva di Bridgerton ndr.] ed io abbiamo avuto una meravigliosa conversazione alla fine della prima stagione", ha aggiunto. L'attore ha poi riconosciuto la notorietà ottenuta grazie alla serie e ha sottolineato che ci è voluto coraggio a lasciare quel ruolo, secondo lui controverso. "L'arco di redenzione di Simon è stato costruito così perfettamente, che la gente dimentica che persona orribile fosse prima. Era l'esempio perfetto del bastardo Regency. E quindi, poiché abbiamo chiuso il cerchio così bene, visto che abbiamo aggiustato le cose, ti rimane questa bella sensazione su di lui. Devi davvero essere coraggioso nel porre fine a storie del genere", ha osservato riferendosi all'happy ending riservato a Simon e a Daphne alla fine della prima stagione.

"Non ho visto la seconda stagione": È davvero tempo di un recasting?

L'atteggiamento di Page continua a sembrarci un po' snob, anche perché l'attore ha aggiunto di non aver visto la seconda stagione e di non sapere cosa sia accaduto. Le cose sembrano essere lontane anni luce da quando si parlava di un suo possibile cameo - poi mai visto - nei nuovi episodi della serie arrivati in streaming lo scorso marzo. L'ipotesi del recasting di cui parla Page, in ogni caso, non è così assurda. D'altronde non sarebbe una novità per i produttori, considerato che già in vista della terza stagione hanno arruolato Hannah Dodd nel ruolo di Francesca Bridgerton al posto di Ruby Stokes. Vista la sempre più evidente ingratitudine e l'atteggiamento altezzoso dell'attore, a questo punto la accoglieremmo di buon grado.

Palinsesto di tutti i film in programmazione attualmente nei cinema, con informazioni, orari e sale.
Trova i migliori Film e Serie TV disponibili sulle principali piattaforme di streaming legale.
I Programmi in tv ora in diretta, la guida completa di tutti i canali televisi del palinsesto.
Piattaforme Streaming
  • Giornalista professionista
  • Appassionata di Serie TV e telespettatrice critica e curiosa
Suggerisci una correzione per l'articolo