Pretty Little Liars: The Perfectionists, svolta devastante per una coppia storica

-
42
Pretty Little Liars: The Perfectionists, svolta devastante per una coppia storica

Pretty Little Liars e la nuova The Perfectionists continuano a viaggiare sullo stesso binario, al punto che sta diventando sempre più impercettibile il confine che separa le storie dell'una da quelle dell'altra. L'ultimo colpo di scena per chi si era appassionato alle vicende delle Liars di Rosewood arriva dal quarto episodio dello spin-off in onda negli Stati Uniti la scorsa notte, il quale ha dato una chiusura inaspettatamente straziante a una delle principali storyline di Pretty Little Liars, la storia d'amore tra Alison ed Emily.

Nel finale della serie originale avevamo lasciato i personaggi interpretati da Sasha Pieterse e Shay Mitchell con due gemelle e in procinto di sposarsi. Tuttavia, i primi episodi di The Perfectionists hanno chiarito - come molti si aspettavano - che i rapporti tra le due si sono col tempo raffreddati, fino alla scelta di Alison di lasciare Emily e trasferirsi in un posto dove nessuno la conoscesse, Beacon Heights. Ora, la loro decisione di divorziare. Dopo aver ignorato i messaggi di testo e vocali dell'ex, Alison si è vista recapitare un plico da uno studio legale di Rosewood. Più tardi, si è vista la stessa scrivere un'e-mail a Emily scusandosi e spiegandole quanto quest'ultimo passo sia difficile per lei, firmando poi le carte del divorzio.

Per quanto triste, la fine delle Emison ha una sua logica nelle dinamiche di una serie tv, The Perfectionists, che non coinvolge Mitchell e diversamente avrebbe bloccato Alison in una relazione a distanza. "Mi sono convinta di essere venuta qui con una lavagna pulita, che avrei potuto provare a Emily di poter vivere una vita degna di fiducia, magari riconquistarla", ha spiegato Alison a Mona (Janel Parrish). "Ma ho realizzato che la verità era un'altra, che era troppo difficile stare lì, vicino a lei, sapendo che non saremmo state insieme". Mona ha quindi dedotto: "Penso che tu sia andata avanti, Alison. Solo che non l'avevi mai detto ad alta voce".



Emanuele Manta
  • Redattore specializzato in Serie TV
  • Appassionato di animazione, videogame e fumetti
Lascia un Commento
Lascia un Commento