News Serie TV

La casa di carta e le lacrime di Rio: Miguel Herràn in isolamento si sfoga su Instagram

38

L'attore della serie Netflix, in isolamento per circostanze legate al Covid, si mostra in un momento di sconforto e fa preoccupare i fan.

La casa di carta e le lacrime di Rio: Miguel Herràn in isolamento si sfoga su Instagram

La depressione e lo sconforto legati all'isolamento forzato a causa Covid non risparmiano naturalmente neppure i vip. Ma pochi hanno il coraggio di mostrare le proprie debolezze sui social come ha fatto Miguel Herràn, l'interprete di Rio nell'acclamata serie Netflix La casa di carta. L'attore, che già in passato non aveva nascosto altri suoi momenti di depressione, ha deciso di condividere con i suoi fan un momento particolarmente difficile postando su Instagram delle foto che lo ritraggono in lacrime e con l'umore visibilmente a terra.

Miguel Herràn alle prese con un nuovo crollo: Lo sfogo di Rio

"Sono bastati 6 giorni per distruggermi. Non voglio più parlare né mangiare. Mi sono fermato nel mio momento più costruttivo ed è diventato distruttivo. Sono deluso da me stesso. Voglio essere una persona migliore", ha scritto l'attore in un post corredato da tre fotografie diverse: la prima scattata il primo giorno di isolamento ("ero triste però stavo bene. Dominavo le mie emozioni", ha spiegato) e le ultime due che testimoniano il sesto giorno di isolamento durante il quale - ha detto l'attore - "non sono capace di controllare assolutamente niente". Tutto ha avuto inizio circa una settimana fa quando Herràn è stato costretto all'isolamento in seguito a dei contatti avuti con una persona risultata positiva al virus. "A volte penso che questa vita sia una farsa e le riprese siano realtà. Questa che dobbiamo vivere è come un romanzo di fantascienza", aveva scritto l'interprete di Rio. In quell'occasione era apparso comunque abbastanza speranzoso. "Spero vada tutto per il meglio. Per tutti!! Speriamo di poter costruire un'umanità più forte, più attenta e consapevole. Un'umanità più realistica e meno egoista", aveva aggiunto. Poi, evidentemente, non ha retto più la pressione lasciandosi andare a un nuovo crollo emotivo.

Leggi anche Miguel Herrán romantico in quarantena: La dedica di Rio de La casa di carta alla fidanzata lontana

Rio sta bene: Le parole dolci di Tokyo

Sotto al post la collega de La casa di carta Úrsula Corberó ha voluto esprimere immediatamente la sua vicinanza. "Sì piccolo, ma perché piangi?", ha commentato l'interprete di Tokyo. L'attore, comunque, nello stesso post nel quale si è mostrato in lacrime ha tenuto a precisare che lui sta bene ed è in salute. "È solo una riflessione che ho voluto fare. E poi così vedete anche qualcosa di diverso dalla neve, su Instagram", ha precisato facendo riferimento alle tante foto del manto nevoso che in questi ultimi giorni ha coperto la capitale della Spagna Madrid.

Speriamo di ritrovare presto Miguel Herràn sorridente, senza mascherina ma con l'unica maschera che non vediamo l'ora di rivedergli in volto: quella di Dalí ne La casa di carta 5. Nel frattempo, trovate tutte le notizie sulla prossima (e ultima) stagione della serie nel nostro approfondimento con le anticipazioni e tutto quello che sappiamo su La casa di carta 5.

Palinsesto di tutti i film in programmazione attualmente nei cinema, con informazioni, orari e sale.
Trova i migliori Film e Serie TV disponibili sulle principali piattaforme di streaming legale.
I Programmi in tv ora in diretta, la guida completa di tutti i canali televisi del palinsesto.
Piattaforme Streaming
  • Giornalista professionista
  • Appassionata di Serie TV e telespettatrice critica e curiosa
Suggerisci una correzione per l'articolo