Schede di riferimento
News Serie TV

I Medici 3: Chi furono e cosa fecero i figli di Lorenzo Il Magnifico

15

La vera storia dei discendenti della famiglia Medici raccontata nella Serie TV di Rai Uno.

I Medici 3: Chi furono e cosa fecero i figli di Lorenzo Il Magnifico

La serie TV I Medici, in onda su Rai Uno, racconta la gloriosa storia della famiglia Medici, signori di Firenze, ripercorrendo le vicende di tre generazioni in un arco di tempo che va dal 1429 (anno della morte di Giovanni de' Medici, primo della casata) al 1492 (anno della morte di Lorenzo de' Medici). I tre esponenti della famiglia Medici su cui il racconto si concentra sono Cosimo il Vecchio (interpretato da Richard Madden) che per primo rese grande il nome della sua famiglia, lo sfortunato figlio Piero che morì dopo soli 5 anni di governo della città e Lorenzo detto Il Magnifico (Daniel Sharman), terzo della dinastia. Sappiamo che Lorenzo de' Medici fu padre di dieci figli (alcuni dei quali morti in fasce o da bambini). Nella Serie TV ne intravediamo quattro: Piero, Maddalena, Giovanni e la piccolissima Luisa. Gli altri figli, invece, non trovano spazio nell'adattamento televisivo. Ma chi erano e in che modo portarono avanti il nome della famiglia Medici i figli di Lorenzo Il Magnifico? Ecco le storie di alcuni di loro.

Lucrezia, la primogenita

Lucrezia de' Medici

La primogenita di Lorenzo e Clarice nacque nel 1470 e fu chiamata Lucrezia, proprio come sua nonna Lucrezia Tornabuoni. Fu la moglie di Jacopo Salviati e la madre del cardinale Giovanni Salviati. Nella terza stagione de I Medici non appare, eppure fu una figura storicamente importantissima. Il suo matrimonio con Jacopo Salviati, avvenuto quando lei aveva solo 16 anni, suggellò infatti la pace tra i Medici e i Salviati, famiglia che aveva preso parte alla Congiura dei Pazzi. Visse spesso nel palazzo di famiglia vicino ai genitori e li assistette fino alla loro morte. Amministrò in modo oculato il patrimonio di famiglia e tutelò sempre gli interessi dei Medici. Ebbe una lunghissima vita morendo a 83 anni.

Piero de' Medici detto "Il Fatuo"

Piero de' Medici

Il secondogenito di Lorenzo e Clarice, Piero, è passato alla storia con i soprannomi "Il Fatuo" e "Lo Sfortunato". Erede legittimo del potere politico e culturale su Firenze, alla morte del padre non riuscì però a mantenerlo saldo, anche a causa dei numerosi conflitti che misero a dura prova la sua amministrazione. Sposò Alfonsina Orsini, che proveniva dalla stessa famiglia della madre Clarice e con lei ebbe quattro figli. Durante il suo governo dovette affrontare l'invasione del re di Francia Carlo VIII d'Angiò e una rivolta del popolo alimentata da Girolamo Savonarola nel 1494. Costretto all'esilio, si rifugiò prima a Bologna poi a Venezia tentando (senza successo) in svariate occasioni di rientrare a Firenze. Successivamente si mise al seguito dell’esercito francese accettando la protezione del nuovo re Luigi XII e lo seguì nella conquista del Regno di Napoli. Nel 1503 trovò la morte annegato nel fiume Garigliano. Nella terza stagione de I Medici è interpetato da Louis Patridge.

Maddalena, la figlia preferita

Maddalena de' Medici

Nata il 25 luglio 1473, Maddalena (che nella Serie TV I Medici è interpretata da Grace May O'Leary) ebbe un'infanzia difficile perché tormentata da diverse malattie. Come la sorella, ebbe un'educazione ricercata potendo beneficiare anche dell'aiuto del famoso Angelo Poliziano. Maddalena viene ricordata come la figlia preferita di Lorenzo e Clarice ma anche come la più sfortunata, sia per la sua salute cagionevole sia perché fu costretta a sposare per ragioni politiche il figlio del  papa Innocenzo VIII, Franceschetto Cybo, di 24 anni più vecchio di lei. Morì a soli 46 anni. Curiosamente ne I Medici viene presentata come sorella più piccola di Giovanni, mentre nella realtà era nata prima.

Giovanni de' Medici, papa Leone X 

Leone X de' Medici

Il figlio di Lorenzo de' Medici che ebbe più fortuna fu Giovanni. Nato nel 1475, fin da piccolo fu destinato alla carriera ecclesiastica. Fu nominato cardinale nel 1492 e si trovò imbrigliato nella lotta per il potere sullo stato Pontificio tra le famiglie Borgia e Della Rovere. Ereditando dal padre l'amore per l'arte e l'architettura, contribuì ad ottenere denaro per il completamento della cupola di San Pietro. Fu però anche il Papa contro cui si scagliò Lutero nel 1517 nelle sue famose 95 tesi. Nella Serie TV I Medici, dove lo vediamo adolescente appassionato di arte e di disegno, è interpetato da William Franklyn-Miller.

La terza stagione de I Medici è in onda su Rai Uno con otto episodi divisi in quattro serate. Gli ultimi episodi andranno in onda lunedì 9 e mercoledì 11 dicembre.



Suggerisci una correzione per l'articolo
Palinsesto di tutti i film in programmazione attualmente nei cinema, con informazioni, orari e sale.
Trova i migliori Film e Serie TV disponibili sulle principali piattaforme di streaming legale.
I Programmi in tv ora in diretta, la guida completa di tutti i canali televisi del palinsesto.
Piattaforme Streaming