Schede di riferimento
News Serie TV

Homeland: L'ultima stagione rinviata al 2020

10

Lo spy drama con Claire Danes si concluderà con l'ottava stagione.

Homeland: L'ultima stagione rinviata al 2020

Bisognerà attende un po' più del solito prima di poter mettere gli occhi sul capitolo conclusivo della tormentata storia di Carrie Mathison: Showtime ha annunciato al TCA press tour estivo che l'ottava stagione del fortunato spy drama Homeland è stata posticipata al 9 febbraio del prossimo anno (inizialmente il debutto era previsto per quest'autunno). Un rinvio, ha spiegato il presidente Gary Levine, dettato dall'ambizione della serie, soprattutto in questa sua ultima stagione, aggiungendo che gli ideatori vogliono salutare il pubblico con qualcosa di cui essere orgogliosi. Il finale sta portando la produzione in diversi paesi del mondo, inclusi alcuni in situazioni problematiche, e questo sta richiedendo più tempo.

Nell'ultima stagione, i telespettatori troveranno la Carrie Mathison di Claire Danes mentre si riprende da mesi di brutale reclusione in un gulag russo. Il suo fisico sta guarendo, ma la sua memoria è ancora danneggiata, il che è un problema per Saul (Mandy Patinkin), ora Consigliere per la Sicurezza Nazionale per il neo-eletto Presidente Warner (il vincitore dell'Emmy Beau Bridges). La prima delle priorità dell'amministrazione Warner sarà mettere fine alla guerra infinita in Afghanistan, e Saul sarà inviato nel Paese per coinvolgere i talebani nei negoziati di pace. Ma Kabul pullula di signori della guerra e mercenari, fanatici e spie, e Saul avrà bisogno dei rapporti e delle competenze che solo la sua pupilla può fornirgli. Contro il parere del medico, l'uomo chiederà quindi a Carrie di camminare con lui nella tana del leone... un'ultima volta.

Come annunciato precedentemente, questi ultimi 12 episodi riporteranno Nimrat Kaur e Numan Acar nei panni del membro dei servizi di intelligence pakistani Tasneem Qureshi e del leader talebano Haissam Haqqani. Il veterano di True Blood Sam Trammell interpreterà il Vicepresidente degli Stati Uniti d'America Benjamin Hayes, mentre il marito della Danes, Hugh Dancy, sarà John Zabel, un abile consulente di Washington che raggiunge la Casa Bianca come nuovo consigliere per la politica estera del Presidente. Ritroveremo inoltre Maury Sterling (interprete di Max Piotrowski), Linus Roache (David Wellington) e Costa Ronin (Yevgeny Gromov).



  • Redattore specializzato in Serie TV
  • Appassionato di animazione, videogame e fumetti
Suggerisci una correzione per l'articolo
Palinsesto di tutti i film in programmazione attualmente nei cinema, con informazioni, orari e sale.
Trova i migliori Film e Serie TV disponibili sulle principali piattaforme di streaming legale.
I Programmi in tv ora in diretta, la guida completa di tutti i canali televisi del palinsesto.
Piattaforme Streaming