News Serie TV

Euphoria, Zendaya non sa se tornerà con la stagione 3: "Non dipende da me"

Anche Zendaya ha commentato il rinvio a data indefinita della terza stagione di Euphoria, rivelando se tornerà per i prossimi episodi.

Euphoria, Zendaya non sa se tornerà con la stagione 3: "Non dipende da me"

La terza stagione di Euphoria è attualmente in stand-by e neppure Zendaya è a conoscenza delle tempistiche di produzione. Nonostante sia coinvolta nel progetto anche come produttrice esecutiva, l'attrice ha ammesso che l'inizio della produzione della terza stagione è un mistero anche per lei. Impegnata con il tour promozionale del suo ultimo film Challengers diretto da Luca Guadagnino, Zendaya ha partecipato all'anteprima di Los Angeles e, sul tappeto rosso, ha rivelato ai microfoni di Variety qual è la sua posizione in merito alla terza stagione di Euphoria.

Euphoria, Zendaya sulla terza stagione: "Va al di là delle mie capacità"

Poche settimane fa è stata proprio HBO ad annunciare il rinvio a data da definirsi della terza stagione di Euphoria, un annuncio preceduto da alcune voci di corridoio che invece parlavano di cancellazione per la Serie TV. La rete ha precisato che la terza stagione è ancora in fase di realizzazione, ma che potrebbe impiegare più tempo del previsto, motivo per cui il cast ha ottenuto il via libera per la ricerca di altre opportunità lavorative. Sam Levinson, creatore della serie, è ancora impegnato attivamente nella stesura della sceneggiatura, secondo il recente annuncio di HBO. Ma la tempistica di realizzazione è un'informazione ignota persino a Zendaya, la quale deve anche a Euphoria la sua grande popolarità. Pur essendo coinvolta come protagonista e produttrice esecutiva, l'attrice ha ammesso di non conoscere lo stato di avanzamento della terza stagione. A Variety, ha rivelato qual è la sua posizione in merito:

Se sarà giusto per i personaggi e la storia andrà come dovrebbe, ovviamente tornerei. Ma è qualcosa che va al di là delle mie capacità.

Come riporta Variety, si vocifera che il ritardo sia dovuto anche a divergenze creative. Levinson aveva proposto un salto temporale per la terza stagione, puntando alla realizzazione di Rue come investigatrice privata. Zendaya, invece, avrebbe proposto una versione di Rue madre surrogata, ormai sobria. Zendaya in ogni caso non è l'unica del cast ad aver commentato il rinvio della nuova stagione di Euphoria. Anche Storm Reid, che interpreta la sorella di Rue, ha espresso il suo ottimismo, certa del futuro della serie tv:

Spero che gli spettatori e i fan riescano a finire la serie tv. Penso che dovremmo gestirla con cura. Ci abbiamo messo il cuore e l'anima.

Se per Storm Reid bisogna quindi procedere con calma, Hunter Schafer ha ammesso di avvertire la nostalgia, proprio perché anche grazie a Euphoria in molti hanno finalmente individuato la strada giusta per la propria carriera. L'attrice, infatti, ha debuttato al cinema con Hunger Games: La ballata dell'usignolo e del serpente. Ragionando sulla terza stagione, ha ammesso di avvertire la mancanza dei suoi colleghi:

Mi mancano davvero tutti. La carriera procede bene in questo momento per tutti, di conseguenza siamo tutti un po' in giro. Qualunque cosa accada, sono semplicemente entusiasta di tornare insieme ancora una volta quando sarà il momento.
Palinsesto di tutti i film in programmazione attualmente nei cinema, con informazioni, orari e sale.
Trova i migliori Film e Serie TV disponibili sulle principali piattaforme di streaming legale.
I Programmi in tv ora in diretta, la guida completa di tutti i canali televisi del palinsesto.
Piattaforme Streaming