News Serie TV

Emily in Paris: Lucas Bravo, l'affascinante chef Gabriel, risponde alle critiche dei francesi

1

L'attore, diventato improvvisamente famoso grazie alla comedy romantica in streaming su Netflix, ha risposto a chi ha rimproverato alla serie troppi cliché.

Emily in Paris: Lucas Bravo, l'affascinante chef Gabriel, risponde alle critiche dei francesi

In pochi giorni Emily in Paris è diventata una delle serie più chiacchierate del momento. Disponibile in streaming su Netflix dallo scorso 2 ottobre, la comedy di 10 episodi creata da Darren Star ha convinto una buona fetta di spettatori ma ne ha scontentata un'altra, quella degli utenti francesi. In molti, infatti, hanno pensato che Emily in Paris avvalorasse troppi stereotipi legati alla Francia e che mostrasse solo un lato del Paese, quello più superficiale. Nella polemica è entrato a gamba tesa anche Lucas Bravo, l'attore che nella serie interpreta lo chef e interesse amoroso di Emily Gabriel. La sua risposta, espressa durante un'intervista a Cosmopolitan US, è stata molto diplomatica.

L'interprete di Gabriel difende Emily in Paris dalle critiche

"Penso che abbiano ragione, in un certo senso", ha detto Bravo quando gli è stata chiesta la sua opinione sui commenti negativi dei critici francesi. "Abbiamo messo in scena cliché e una singola visione di Parigi. Parigi è una delle città più variegate al mondo. Abbiamo così tanti modi di pensare, così tante nazionalità diverse, così tanti quartieri diversi. Una vita non basterebbe per sapere tutto quello che sta succedendo a Parigi". Per raccontare una storia però, secondo l'attore, bisogna scegliere un punto di vista, ed Emily in Paris ha scelto il suo. "I critici francesi non hanno capito che ciò he viene mostrato è solo ciò che è visibile da una certa angolazione. Loro dicono 'no, questa non è Parigi'. Io dico che invece Parigi è anche questo, perché è molte cose", ha ribadito l'interprete di Gabriel.

Emily in Paris

Lucas Bravo sulle potenzialità di una seconda stagione

Bravo, inoltre, ha parlato con il magazine anche del futuro della serie, dopo il successo ottenuto su Netflix (che ancora non si è espressa sulla possibilità di una seconda stagione). L'attore ha fatto intendere che il triangolo amoroso tra il suo personaggio, Emily (Lily Collins) e Camille (Camille Razat) potrebbe essere solo all'inizio. "Sono stati piantati diversi semi. Come quando Camille bacia Emily sulla bocca e fa capire che non le dispiaccia. E poi quando io sono a letto e metto mi piace alla foto. Insomma...tra loro tre potrebbe accadere qualsiasi cosa e penso che Darren voglia che la seconda stagione sia davvero di mentalità molto aperta", sono le sibilline parole dell'attore.

Per conoscere tutto quello che sappiamo al momento su una probabile seconda stagione della serie, potete leggere il nostro approfondimento con le anticipazioni su Emily in Paris 2.

Palinsesto di tutti i film in programmazione attualmente nei cinema, con informazioni, orari e sale.
Trova i migliori Film e Serie TV disponibili sulle principali piattaforme di streaming legale.
I Programmi in tv ora in diretta, la guida completa di tutti i canali televisi del palinsesto.
Piattaforme Streaming
  • Giornalista professionista
  • Appassionata di Serie TV e telespettatrice critica e curiosa
Suggerisci una correzione per l'articolo