Schede di riferimento
News Serie TV

Comic-Con 2010: Uno sguardo a Hawaii Five-0

Sta suscitando grande interesse la nuova serie tv della CBS Hawaii Five-0, in realtà remake di un classico televisivo del 1968. Uno show che il 20 settembre il pubblico americano potrebbe accogliere con entusiasmo sia perché si propone come un adattamento moderno ma fedele dell’originale Hawaii Five-0, a cominciare dal tema dei crediti...


Sta suscitando grande interesse la nuova serie tv della CBS Hawaii Five-0, in realtà remake di un classico televisivo del 1968. Uno show che il 20 settembre il pubblico americano potrebbe accogliere con entusiasmo sia perché si propone come un adattamento moderno ma fedele dell’originale Hawaii Five-0, a cominciare dal tema dei crediti di apertura, sia perché vanta la presenza nel cast di attori amatissimi dai fan del piccolo schermo: Alex O'Loughlin (Three Rivers, Moonlight), Scott Caan, Daniel Dae Kim (Lost) e Grace Park (Battlestar Galactica). Alcuni di loro erano presenti durante l’incontro al Comic-Con di San Diego, evento al quale hanno partecipato anche i produttori esecutivi, entusiasti di rispondere alle tante domande del pubblico in sala.

La conversazione è cominciata proprio dalla scelta di usare il medesimo, celebre tema musicale della versione originale. “Non avremmo potuto cambiarlo”, ha confessato il produttore esecutivo Alex Kurtzman. “Non tutto deve essere rifatto e rinnovato. A volte bisogna rendersi conto che alcune cose vanno cambiate e altre lasciate invariate”. Kurtzman e il collega Roberto Orci sono i grandi cervelli che stanno dietro a successi cinematografici come Star Trek e Transformers. Eppure, il duo ha ammesso che non è stato semplice lavorare sul remake. “Ci sono le aspettative di chi conosce la prima versione”, ha detto Orci. “In un certo senso, è come se ci fossero un’infinità di consulenti dello show, pronti a scrivere quello che pensano online”.

Fortunatamente, il terzo produttore esecutivo, Peter Lenkov (CSI: NY), è tra questi, perché anche lui è un fan di Hawaii Five-0, che negli anni ’60 e ’70 guardava in compagnia del padre. “Stiamo realizzando lo show come se fosse un biglietto di San Valentino destinato alla serie originale. Ci saranno tanti riferimenti”, ha detto Lenkov. “Ma non abbiamo voluto continuare quello che era stato già fatto, bensì cominciare il racconto dalla nascita della squadra”.

Daniel Dae Kim era presente al panel e si è prestato volentieri alle domande dei fan. “Quando abbiamo cominciato le riprese di Hawaii Five-0 - ha raccontato l’attore - è stato difficile assumere il controllo del personaggio e farne una persona nuova. In realtà, è qualcosa su cui continuo a lavorare”. Naturalmente tutti lo vedono ancora come il Jin di Lost, e spera che il pubblico possa amarlo anche nei panni del detective Chin Ho Kelly. “Sono davvero felice di essere in questo show, e che abbia un tema musicale”, ha scherzato Dae Kim dopo aver trascorso sei anni in una serie senza crediti di apertura.

E a proposito di tema musicale, qui di seguito vi proponiamo uno dei materiali video che hanno arricchito l’evento, dedicato proprio ai crediti di apertura di Hawaii Five-0, e contenente alcune scene molto spettacolari tratte dai primi episodi.

Palinsesto di tutti i film in programmazione attualmente nei cinema, con informazioni, orari e sale.
Trova i migliori Film e Serie TV disponibili sulle principali piattaforme di streaming legale.
I Programmi in tv ora in diretta, la guida completa di tutti i canali televisi del palinsesto.
Piattaforme Streaming
Schede di riferimento
  • Redattore specializzato in Serie TV
  • Appassionato di animazione, videogame e fumetti
Suggerisci una correzione per l'articolo