Schede di riferimento
News Serie TV

Cobra Kai: Il mito di Karate Kid torna su Netflix con la serie sequel, in attesa della stagione 3 nel 2021

268

Gli episodi delle prime due stagioni, per la prima volta doppiati in italiano, in streaming dal 28 agosto.

Cobra Kai: Il mito di Karate Kid torna su Netflix con la serie sequel, in attesa della stagione 3 nel 2021

Nonostante il grande successo di pubblico, Cobra Kai, la serie tv che ha riportato sullo schermo gli amati personaggi di Karate Kid Daniel LaRusso e Johnny Lawrence, è stata messa alla porta da YouTube, ora non più interessato a produrre sceneggiati originali. Nulla per cui disperarsi, in realtà. Il dramedy è stato adottato immediatamente da Netflix, che oltre a riproporne tutti gli episodi questo venerdì, in Italia per la prima volta doppiati in italiano, nel 2021 darà un seguito alle storie finora narrate proponendone la terza stagione. Di tutto questo, di ciò che è stato e di ciò che sarà, un nuovo trailer diffuso dal servizio di video in streaming offre un invitante assaggio.

Cobra Kai: Come continua la storia

Ricordate la rivalità che ha diviso Daniel e Johnny (Ralph Macchio e William Zabka) portandoli allo scontro sul tappeto del torneo di karate di All Valley? Da allora sono trascorsi più di trent'anni e mentre Daniel sembra passarsela piuttosto bene, un Johnny caduto in disgrazia cerca la motivazione giusta per rimettersi in piedi, trovandola nell'idea di riaprire il dojo Cobra Kai per addestrare una nuova generazione di lottatori - fondamentalmente un gruppo di disadattati vittime di bullismo. La cosa, ovviamente, non passa inosservata, a Daniel in particolare, che nel frattempo ha dovuto imparare ad andare avanti senza il sostegno e la guida del suo maestro. Quando Daniel decide di fare lo stesso, tramandando gli insegnamenti del defunto Maestro Miyagi per competere con Johnny e i suoi ragazzi, i due si ritrovano ad affrontare i demoni del loro passato e le frustrazioni presenti nell'unico modo in cui sanno fare: attraverso il karate.

Cobra Kai: Uno spin-off con un possibile spin-off

Sebbene le riprese e la post-produzione della terza stagione di Cobra Kai siano state completate prima del lockdown dovuto all'emergenza Coronavirus, Netflix ha preferito fissare l'appuntamento con i nuovi episodi al prossimo anno, affinché il proprio pubblico - più ampio - abbia tutto il tempo di scoprire e appassionarsi alla serie. In una precedente dichiarazione, il vice presidente dei contenuti originali di Netflix Brian Wright aveva espresso così la sua soddisfazione per l'acquisizione: "L'appeal della saga di Karate Kid è senza tempo e Cobra Kai riprende da dove era stata interrotta senza perdere un colpo. La rivalità tra Daniel e Johnny è un cult e lo show ha un grande cuore ed è molto divertente. Non vediamo l'ora di presentare Cobra Kai a una nuova generazione e siamo entusiasti di essere la sua nuova casa in tutto il mondo".

Gli ideatori Jon Hurwitz, Hayden Schlossberg e Josh Heald avevano detto invece: "Realizzare Cobra Kai è stato per noi un sogno diventato realtà sin dal primo giorno. Siamo grati per l'instancabile dedizione di Jeff Frost, Chris Parnell, Jason Clodfelter, Karen Tatevosian e tutti i nostri partner alla Sony per averci trovato una nuova casa dove non solo potremo continuare la serie ma anche esplorare opportunità per espandere ulteriormente l'universo di Karate Kid". Uno spin-off, insomma, sebbene Schlossberg abbia detto più di recente che "non c'è nulla di ufficiale in lavorazione. Questo accordo riguarda esclusivamente Cobra Kai che andrà su Netflix, ma è assolutamente nostra intenzione divertirci il più possibile con questo mondo e questi personaggi".

Palinsesto di tutti i film in programmazione attualmente nei cinema, con informazioni, orari e sale.
Trova i migliori Film e Serie TV disponibili sulle principali piattaforme di streaming legale.
I Programmi in tv ora in diretta, la guida completa di tutti i canali televisi del palinsesto.
Piattaforme Streaming
Schede di riferimento
  • Redattore specializzato in Serie TV
  • Appassionato di animazione, videogame e fumetti
Suggerisci una correzione per l'articolo