News Serie TV

Better Call Saul: Bob Odenkirk ringrazia i fan per il supporto dopo il suo "piccolo infarto"

42

Alcuni giorni dopo il ricovero in ospedale, l'attore spiega su Twitter cosa gli è accaduto e cosa lo attende ora.

Better Call Saul: Bob Odenkirk ringrazia i fan per il supporto dopo il suo "piccolo infarto"

Bob Odenkirk si sta riprendendo e tornerà presto al lavoro. Questa è la notizia più importante, dopo lo spavento di martedì scorso. Il protagonista della serie di successo Better Call Saul, trasportato d'urgenza in ospedale dopo essere collassato durante le riprese di una scena della sesta e ultima stagione ad Albuquerque, in Nuovo Messico, ha avuto un "piccolo infarto", come da lui stesso ammesso nelle scorse ore su Twitter. Un messaggio che ha voluto condividere soprattutto per ringraziare i tanti che gli hanno fatto sentire la loro vicinanza e il loro affetto.

Better Call Saul: Bob Odenkirk ringrazia i fan dopo il malore sul set

"Ciao. Sono Bob. Grazie", ha scritto Odenkirk nella serata di venerdì. "Alla mia famiglia e agli amici che mi sono stati accanto questa settimana. E per la dimostrazione di affetto da parte di tutti coloro che si sono preoccupati per me. È travolgente. Sento il vostro affetto e significa molto. Ho avuto un piccolo infarto. Ma starò bene. Grazie a Rosa Estrada e ai medici che hanno saputo eliminare l'occlusione senza intervento chirurgico. Inoltre, il supporto e l'aiuto di AMC e Sony sono stati incredibili. Mi prenderò una pausa per rimettermi in forze, ma tornerò presto".

Better Call Saul: La stagione 6 sarà posticipata?

In base a quanto appreso da TMZ, l'attore 58enne non era cosciente durante la corsa in ambulanza e così è rimasto per diverse ore dopo l'arrivo in ospedale. Nel comunicato diramato 24 ore più tardi, i suoi rappresentanti avevano riferito che le condizioni di Bob si erano stabilizzate e che si era trattato di un problema cardiaco. Un sospiro di sollievo lo aveva fatto tirare anche il figlio Nate, che su Twitter aveva scritto: "Starà bene". Nel frattempo, non è chiaro ancora se quanto accaduto ritarderà l'arrivo in tv dell'ultima stagione, previsto per l'inizio del 2022. Resta poco meno di metà stagione da girare e alcune fonti hanno riferito a The Hollywood Reporter che si è fermato tutto a tempo indetermianto.

Palinsesto di tutti i film in programmazione attualmente nei cinema, con informazioni, orari e sale.
Trova i migliori Film e Serie TV disponibili sulle principali piattaforme di streaming legale.
I Programmi in tv ora in diretta, la guida completa di tutti i canali televisi del palinsesto.
Piattaforme Streaming
  • Redattore specializzato in Serie TV
  • Appassionato di animazione, videogame e fumetti
Suggerisci una correzione per l'articolo