News Serie TV

American Horror Story: Stagione 10 rinviata al 2021 e spin-off ufficializzato a FX

55

La nuova serie antologica ricorda la struttura di show come Black Mirror e The Twilight Zone.

American Horror Story: Stagione 10 rinviata al 2021 e spin-off ufficializzato a FX

FX ha una buona e una cattiva notizia per i fan di American Horror Story. Iniziando da quest'ultima, dopo i timori espressi nelle scorse settimane dal co-ideatore Ryan Murphy, la rete via cavo ha confermato che, a causa del mancato inizio delle riprese dovuto chiaramente all'emergenza Coronavirus, la stagione 10 della popolare serie antologica non potrà andare in onda quest'autunno come di consueto ma solo nel 2021.

American Horror Story 10: Le altre ragioni nel rinvio

Quello di quest'anno sarà dunque il primo Halloween dal 2011 senza le storie e i personaggi di AHS. Mentre continua a non essere chiaro quando i set potranno riaprire negli Stati Uniti, in una precedente intervista con TheWrap, Murphy aveva rivelato che, se non in questo periodo, le riprese della nuova stagione non avevano motivo di esistere, essendo il misterioso tema dei prossimi episodi legato a un preciso clima. "Gran parte di quello che stavo per girare dipendeva da un momento molto specifico. Era una stagione che dipendeva dal clima, quindi ora non so", aveva spiegato il regista, sceneggiatore e produttore esecutivo.

Sebbene questo FX non lo abbia precisato, il rinvio - probabilmente di un anno - sembrerebbe scongiurare il timore che l'intero tema della stagione 10 venga riscritto. E, conseguentemente, che il cast precedentemente annunciato venga sciolto. Salvo conflitti d'impegni non escludibili al momento, questo dovrebbe continuare a includere volti familiari di American Horror Story quali Sarah Paulson, Evan Peters, Kathy Bates, Lily Rabe e Finn Wittrock, oltre a Leslie Grossman, Billie Lourd, Angelica Ross e alla new entry Macaulay Culkin (Mamma, ho perso l'aereo).

Confermato lo spin-off American Horror Stories

Non è escluso tuttavia che qualcosa - sebbene di diverso dalla stagione 10 - lo si possa vedere prima di un anno. Dopo le anticipazioni condivise da Murphy via Instagram all'inizio del mese, FX ha ufficializzato l'odine di American Horror Stories, spin-off à la Black Mirror che potrebbe o non potrebbe essere ambientato nello stesso spaventoso universo narrativo della serie principale. In effetti, i dettagli per ora sono pochissimi. Sappiamo soltanto che ciascun episodio avrà una durata di circa un'ora e racconterà una storia indipendente e autoconclusiva. Insomma, come un'intera stagione di AHS concentrata in una singola puntata.

Non è chiaro poi se la nuova serie coinvolgerà le stesse glorie della nave ammiraglia. Tuttavia, il fatto che Murphy lo abbia annunciato a loro prima che a tutti gli altri lascia pensare di sì. Del resto, la sua struttura non richiede da parte loro sforzi particolari, rispetto alla disponibilità che bisogna dare invece a una produzione di almeno una decina di episodi. Conoscendo poi la propensione del produttore a lavorare spesso con gli stessi artisti, non saremmo sorpresi di vedere in American Horror Stories volti presi a prestito dai suoi molti altri show.



  • Redattore specializzato in Serie TV
  • Appassionato di animazione, videogame e fumetti
Suggerisci una correzione per l'articolo
Palinsesto di tutti i film in programmazione attualmente nei cinema, con informazioni, orari e sale.
Trova i migliori Film e Serie TV disponibili sulle principali piattaforme di streaming legale.
I Programmi in tv ora in diretta, la guida completa di tutti i canali televisi del palinsesto.
Piattaforme Streaming