News Serie TV

American Gods riunisce Gillian Anderson e l'ideatore di Hannibal Bryan Fuller

36

Apparirà in un arco di episodi nei panni della rappresentante dei Nuovi Dei.


Appesi al chiodo i panni di Dana Scully in X-Files ancora una volta, probabilmente non l'ultima, Gillian Anderson si riunisce con l'ideatore di Hannibal Bryan Fuller, il quale l'ha scelta per un ruolo nel suo nuovo adattamento per Starz, American Gods, basato sull'omonimo romanzo fantasy di Neil Gaiman.

La serie segue il solitario ex detenuto Shadow Moon (Ricky Whittle) diventare la guardia del corpo e il compagno di viaggio di Mr. Wednesday (Ian McShane), un truffatore sotto le cui spoglie mortali si cela un antico dio. Mentre attraversano il Paese, Shadow si rende conto che una guerra incombe tra antichi e nuovi dei e che lui è destinato ad avere un ruolo in tutto questo.

Nel 1997 premiata con l'Emmy per il ruolo di Scully, Anderson apparirà in un arco di episodi nei panni di Media, la rappresentante dei Nuovi Dei. Loro volto pubblico e portavoce, Media vive dell'attenzione e dell'ammirazione della gente per gli schermi dei dispositivi tecnologici - computer portatili, televisori, telefonini ecc. Sempre vivace e controllata, lei spinge le storie nella direzione che più le fa comodo.

American Gods riunisce Anderson con Fuller un anno dopo la cancellazione di Hannibal a NBC, nella quale ha interpreto la Dott.ssa Bedelia Du Maurier. Di recente ha recitato anche nel crime drama britannico The Fall e nella miniserie War & Peace.

Palinsesto di tutti i film in programmazione attualmente nei cinema, con informazioni, orari e sale.
Trova i migliori Film e Serie TV disponibili sulle principali piattaforme di streaming legale.
I Programmi in tv ora in diretta, la guida completa di tutti i canali televisi del palinsesto.
Piattaforme Streaming
  • Redattore specializzato in Serie TV
  • Appassionato di animazione, videogame e fumetti
Suggerisci una correzione per l'articolo