Al Pacino sarà un cacciatore di nazisti in The Hunt, nuova serie tv di Amazon

- Google+
132
Al Pacino sarà un cacciatore di nazisti in The Hunt, nuova serie tv di Amazon

Uno degli attori più affermati e apprezzati nel mondo, premiato con un Oscar e cinque Golden Globe per i suoi ruoli in Profumo di donna e Serpico, Al Pacino torna sul piccolo schermo con un nuovo ruolo regolare in una serie tv, il primo dopo la straordinaria Angels in America nel 2003. L'attore 78enne sarà uno dei protagonisti di The Hunt, prossima serie drammatica di Prime Video, il servizio di video in streaming di Amazon.

Creata dall'esordiente David Weil e da lui prodotta a livello esecutivo con il premio Oscar Jordan Peele (Scappa: Get Out) e Nikki Toscano, la serie di 10 episodi segue le vicende di una banda di cacciatori di nazisti nella New York City degli Anni '70. Scoperto che centinaia di funzionari di alto rango del regime nazista si sono stabiliti negli Stati Uniti e stanno progettando di fondare un Quarto Reich, la banda parte per una missione sanguinaria al fine di fermare ogni loro tentativo.

Pacino interpreterà uno dei membri più anziani della banda, un mentore per Jonah Heidelbaum, il personaggio affidato a Logan Lerman (Percy Jackson e gli dei dell'Olimpo). Un giovane la cui nonna è stata assassinata nel loro appartamento, Logan viene trascinato nella misteriosa organizzazione nota come The Hunt mentre cerca di dare un'identità all'autore del crimine.



Emanuele Manta
  • Redattore specializzato in Serie TV
  • Appassionato di animazione, videogame e fumetti
Lascia un Commento
Lascia un Commento