News Serie TV

Addio Mindhunter: David Fincher conferma che la serie è ufficialmente morta

2388

Il regista e produttore esecutivo del crime thriller spiega i motivi della cancellazione.

Addio Mindhunter: David Fincher conferma che la serie è ufficialmente morta

David Fincher ha tagliato l'ultimo, esile filo che teneva ancora in piedi Mindhunter. In un'intervista con il francese Le Journal du Dimanche, il regista e produttore esecutivo dell'apprezzato crime thriller di Netflix ha confermato che, dopo oltre tre anni di non-tentativi, le possibilità di vedere realizzata una terza stagione sono ormai pari a zero. E ha spiegato il motivo.

Mindhunter: Ecco perché non ci sarà una terza stagione

"Sono davvero orgoglioso delle prime due stagioni. Ma è una serie molto costosa e, agli occhi di Netflix, non abbiamo attirato abbastanza spettatori da giustificare un tale investimento", ha detto Fincher. "Non li biasimo; si sono presi dei rischi per realizzare la serie... È una benedizione poter lavorare con persone capaci di audacia. Nel momento in cui i nostri desideri non sono più gli stessi, dobbiamo essere onesti sulle strade divergenti".

Sebbene Netflix non abbia ufficializzato la cancellazione di Mindhunter, non ancora, i contratti che legavano i protagonisti Jonathan Groff, Holt McCallany e Anna Torv allo show erano scaduti in occasione dell'uscita della seconda stagione nell'agosto del 2019 e non sono stati mai rinnovati, permettendo agli stessi di cercare altre opportunità professionali. All'epoca, la colpa del mancato rinnovo per un terzo ciclo di episodi era stata attribuita all'agenda fitta d'impegni di Fincher, sebbene un rappresentante del servizio streaming non escluse la possibilità di riprovarci in futuro.

Le prime avvisaglie di cancellazione erano arrivate nell'autunno del 2020, quando lo stesso Fincher aveva detto a Vulture: "Per il pubblico che aveva, era una serie costosa... Onestamente, non penso che saremo in grado di farlo spendendo meno di quanto abbiamo speso nella seconda stagione. E a certi livelli, devi essere realista sul fatto che la quantità di soldi deve essere proporzionata al numero di occhi puntati".

Palinsesto di tutti i film in programmazione attualmente nei cinema, con informazioni, orari e sale.
Trova i migliori Film e Serie TV disponibili sulle principali piattaforme di streaming legale.
I Programmi in tv ora in diretta, la guida completa di tutti i canali televisi del palinsesto.
Piattaforme Streaming
  • Redattore specializzato in Serie TV
  • Appassionato di animazione, videogame e fumetti