Desperate Housewives

Titolo originale: Desperate Housewives

share

Desperate Housewives è una Serie TV di genere commedia del 2004, ideata da Marc Cherry, con Teri Hatcher e Felicity Huffman. Prodotto da ABC Studios. Desperate Housewives ha concluso la produzione. Sono state prodotte 8 stagioni.

VOTO DEL PUBBLICO
Grazie del tuo voto
VOTO COMINGSOON
VALUTAZIONE

3.94 di 5 su 54 voti


TRAMA DESPERATE HOUSEWIVES:

In seguito al suicidio della loro vicina, Susan, Lynette, Bree e Gabrielle, amiche fin dal loro arrivo a Wisteria Lane, decidono di indagare segretamente sulla faccenda per capire il motivo che ha spinto Mary Alice all'insano gesto. Mentre da una parte scoprono nuovi dettagli e scheletri nell'armadio, dall'altra, le quattro si confrontano con le rispettive difficili situazioni familiari, tra mariti traditori e figli ingestibili.

CURIOSITÀ SU DESPERATE HOUSEWIVES:

Marc Cherry non ha mai fatto mistero che una delle sue massime fonti d’ispirazione nella creazione della serie è stata la madre, una casalinga rigida, composta e autoritaria. I due stavano guardando un’edizione del telegiornale, e restarono particolarmente sconvolti dalla notizia sugli omicidi commessi da Andrea Yates, una donna del Texas che, dopo aver sofferto per anni di depressione post-parto e psicosi, affogò nella vasca da bagno i suoi cinque figli. Messi insieme i vari spunti, Cherry trascrisse una bozza della sceneggiatura, che in un primo momento non riscosse l’interesse sperato. Lo scrittore, infatti, propose la sua idea a numerosi network - HBO, CBS, NBC, FOX, Showtime - prima di ottenere un “sì”, quello della ABC.

Anche i particolari crediti di apertura della serie sono un’idea di Marc Cherry. Prima di raggiungere la versione finale, tuttavia, lui e gli altri produttori bussarono alle porte di ben sedici aziende differenti prima di trovare quella giusta, la yU+co di Hollywood. Sul loro sito ufficiale si legge che l’idea ha lo scopo di “evocare lo stile bizzarro della serie e ostentare in modo giocoso il ruolo tradizionale della donna nella società”. La sequenza è stata realizzata usando otto famosi pezzi d’arte, raffiguranti la vita tra le mura domestiche e il modo in cui il rapporto tra l’uomo e la donna si è evoluto attraverso i secoli.

Le avventure di Desperate Housewives si svolgono a Wisteria Lane, una frazione dell’immaginaria cittadina di Fairview. L’intera via e le splendide abitazioni delle famiglie protagoniste dello show fanno parte di uno dei più grandi set a cielo aperto costruiti a Los Angeles, precisamente negli Universal Studios.

Numerosi sono stati i premi vinti dalla serie e dai suoi interpreti dal 2004 a oggi. Tra le serate più memorabili, c’è quella del 16 gennaio 2005, quando Desperate Housewives fu premiata con ben due Golden Globe: come miglior comedy, e per la migliore attrice protagonista in una comedy con Teri Hatcher, la quale era candidata insieme ad altre due protagoniste della serie: Felicity Huffman e Marcia Cross. Qualche mese più tardi, altrettanto straordinariamente, l’Academy degli Emmy annunciò che la serie era stata candidata a ben 15 statuette, tra cui quella di miglior comedy.

Alla fine del 2006, l’Halifax ha rilasciato un videogame basato sulle dinamiche proposte da Desperate Housewives. Una sorta di simulatore di vita umana in stile The Sims in cui il giocatore deve gestire le vite delle quattro casalinghe e al tempo stesso risolvere un terribile mistero legato al loro passato. Il gioco, disponibile inizialmente solo su PC, un anno dopo è stato rilasciato anche su supporto mobile.

IL CAST DI DESPERATE HOUSEWIVES:


  • PRODUZIONE: ABC Studios

Lascia un Commento
Lascia un Commento