Planes 2 - Missione antincendio: la recensione del cartoon dei DisneyToon Studios

05 agosto 2014
3 di 5
2

Torna Dusty e questa volta spegne incendi

Planes 2 - Missione antincendio: la recensione del cartoon dei DisneyToon Studios

L'aereoplano agricolo Dusty, conosciuto nel primo Planes, è diventato ora un provetto pilota da gara, ma sta per avere una brutta sorpresa: la sua trasmissione è a rischio, perché non è stato costruito per mantenere quelle altissime velocità. Nel mezzo del cammin di sua vita, Dusty decide allora di reinventarsi, e per varie ragioni finisce come aspirante aereo antincendio. Troverà nuovi amici e un nuovo mentore, Blade, mentre cercherà di accettare la sua nuova vita e proverà ad affrontare uno dei più grandi incendi boschivi della storia.

"Se vi è piaciuto il primo Planes, vi piacerà anche questo": è il classico modo per liquidare un sequel. E sicuramente ha il suo buon valore anche in questo caso, ma per ciò che rappresentò Planes l'anno scorso, sarebbe il caso di porre una domanda diversa: "Se non vi è piaciuto il primo Planes, perché dovrebbe piacervi questo?" Ci sembra un quesito più adatto, perché la saga di Planes, spin-off di Cars, ha inaugurato la programmazione cinematografica regolare dei DisneyToon Studios, azienda satellite della Disney, terzo incomodo a basso costo tra Walt Disney Animation Studios e Pixar. Fino all'anno scorso, i film dei DisneyToon Studios erano destinati al mercato dell'home video, con qualche passaggio in sala promozionale (Trilli e il tesoro perduto).

Al secondo appuntamento cinematografico, fa piacere innanzitutto constatare che la qualità tecnica è alta, quasi indistinguibile da quella delle aziende sorelle: giova che Planes 2, a differenza del precedente, adotti il rapporto d'immagine Cinemascope, perché si sposa molto bene con gli effetti di simulazione, realistici e spettacolari nei panorami che si aprono sulla natura e sugli incendi. Il lavoro degli indiani Prana Studios, da sempre autori delle animazioni dei DisneyToon Studios, è ben supervisionato.

La storia è funzionale a reggere lo spettacolo, e rispetto ai temi scontati del primo film, presenta almeno uno spunto emotivo interessante anche per gli adulti: l'idea di doversi reinventare giunti a una certa età. I più piccoli apprezzeranno la vivacità e la varietà dei personaggi, con le auto del mondo di Cars presenti a dar man forte ai velivoli. Dopo Klay Hall, la regia passa a Bobs Gannaway, veterano Disney da vent'anni esperto di serie tv e qui al suo assolo, dopo la coregia di Trilli e il segreto delle ali. La sua esperienza è sufficiente per garantire un buon ritmo.

Rispondendo al quesito scottante, Planes 2 ci è apparso dunque più gradevole del primo atto, fermo restando che non è di certo sufficiente a compensare la mancanza quest'anno di un lungometraggio Pixar nelle sale.



  • Giornalista specializzato in audiovisivi
  • Autore di "La stirpe di Topolino"
Suggerisci una correzione per la recensione
Palinsesto di tutti i film in programmazione attualmente nei cinema, con informazioni, orari e sale.
Trova i migliori Film e Serie TV disponibili sulle principali piattaforme di streaming legale.
I Programmi in tv ora in diretta, la guida completa di tutti i canali televisi del palinsesto.
Piattaforme Streaming
lascia un commento