Papillon

Titolo originale: Papillon

share

Papillon è un film di genere drammatico del 2017, diretto da Michael Noer, con Charlie Hunnam e Rami Malek. Uscita al cinema il 27 giugno 2018. Durata 133 minuti. Distribuito da Eagle Pictures.

Papillon ora in programmazione in 1 Sale Trova Cinema
VOTO DEL PUBBLICO
Grazie del tuo voto
VOTO COMINGSOON
VALUTAZIONE

4 di 5 su 128 voti


TRAMA PAPILLON:

Basato sull'autobiografico best-seller internazionale di Henri Charrière, nonché remake del celebre film diretto nel 1973 da Franklin J. Schaffner e sceneggiato da Donald Trumbo, con protagonisti Steve McQueen e Dustin Hoffman, Papillon, diretto da Michael Noer, segue l'epica storia di Henri "Papillon" Charrière (Charlie Hunnam), uno scassinatore della malavita parigina che viene incastrato per omicidio che non ha commesso e condannato a scontare la pena nella famigerata colonia penale francese sull'Isola del Diavolo.
Determinato a riconquistare la libertà, Papillon crea un'improbabile alleanza con un altro condannato, l'eccentrico contraffattore Louis Dega (Rami Malek), che in cambio di protezione, accetta di finanziare la fuga di Papillon, creando con questo un legame di amicizia duratura.

Papillon è un film sulla "fuga di prigione" di due uomini che inizialmente creano un accordo di protezione in cambio di denaro, ma finiscono per essere attaccati insieme dal sangue, dal sudore e dalla paura dell'isolamento. Papillon non è indistruttibile: impara presto che la sua amicizia con il compagno Dega, è un motivo per rimanere in vita. Attraverso Dega, Papillon scopre che la solitudine e l'essere soli sono due entità separate e che la vera lealtà tra gli uomini non si trova nel denaro, ma nell'amore, nel rispetto e nell'onestà.


PANORAMICA SU PAPILLON:

Presentato in prima mondiale nel settembre del 2017 al Festival di Toronto, Papillon è il remake del celebre, omonimo film del 1973 con Steve McQueen e Dustin Hoffman, diretto da Franklin J. Schaffner e sceneggiato da Dalton Trumbo a partire dal libro autobiografico di Henri Charrière, pubblicato per la prima volta in Francia nel 1969.
Questa volta ad adattare il libro che racconta la vera storia della prigionia di Charrière nella colonia penale dell'Isola del Diavolo (la più piccola e la più settentrionale delle isole du Salut, al largo della costa della Guyana francese), le stessa dove fu tenuto prigioniero Alfred Dreyfus, è stato Aaron Guzikowski, che tra i suoi credits conta la serie tv The Red Road e Prisoners di Denis Villeneuve.
A dirigere, invece, il regista danese Michael Noer, che firma così il suo primo film in lingua inglese e ad Hollywood. Al posto di McQueen, che con quello di Charrière firmò uno dei suoi ruoli più iconici, c'è ora Charlie Hunnam, il Jax della serie Sons of Anarchy, mentre nel ruolo del falsario Louis Dega, che fu di Hoffman, c'è un altro interprete che deve la sua popolarità a una serie televisiva: il Rami Malek di Mr. Robot, che vedremo anche nei panni di Freddie Mercury nel biopic Bohemian Rhapsody.
A completare il cast del film ci sono attori danesi come Roland Møller, il Tommy Flanagan che ha già recitato con Hunnam in Sons of Anarchy, e Eve Hewson, la figlia di Bono degli U2, già vista in This Must Be the Place di Paolo Sorrentino, Bridge of Spies di Steven Spielberg e nella serie tv di Steven Soderbergh The Knick.

CRITICA DI PAPILLON:

Papillon il ritorno. Non poteva mancare un remake del (non memorabile) classico del cinema d'evasione, quella dal carcere, con l'iconica e muscolare intepretazione di Steve McQueen. Charlie Hunnam accetta la sfida, finisce con le ossa rotte, non solo per il confronto, ma anche perché si tratta di uno dei personaggi più malmenati della storia del cinema. Non ci sono molte novità rispetto all'originale, la vicenda non decolla, stordita da un ritmo tropicale e sonnolento come l'ambientazione. Riservato ai/alle fan di Hunnam, che apprezzeranno i suoi muscoli sempre in vista e sogneranno di curargli le ferite. (Mauro Donzelli - Comingsoon.it)
Leggi la recensione completa del film Papillon

CURIOSITÀ SU PAPILLON:

Se il Papillon del 1973 venne girato in Spagna e in Giamaica, questo remake ha usato come location "controfigure" della Guyana francese la Serbia, la sua capitale Belgrado, il Montenegro e l'isola di Malta. Se questo di Noer è il primo vero remake di quel film di Schaffner, impossibile non ricordare come già nel 1974 gli scatenati e attivissimi Franco Franchi e Ciccio Ingrassia furono protagonisti di una scatenata parodia intitolata Farfallon, scritta e diretta da Riccardo Pazzaglia, che rimane ancora oggi uno dei film più noti e apprezzati del duo comico siciliano, con Franco nei panni di un improbabile seduttore e Ciccio in quelli di un barone truffaldino che s'incontrano in prigione.

FRASI CELEBRI:

Dal Trailer Ufficiale Italiano del Film:

Nenette (Eve Hewson): Ti amo...
Henri 'Papillon' Charrière (Charlie Hunnam): Dillo ancora...
Nenette: Io...ti...amo!

Ispettore: Sei in arresto per l'omicidio di Roland Legrand
Papillon: Avete preso l'uomo sbagliato, sono stato con lei tutta la notte

Papillon: Mi hanno incastrato, lo capisci?!

Julot (Michael Socha): Hey, Papillon, giusto? Hai dei soldi? Trovane un po', non potrai fuggire senza!

Julot: Louis Dega, è un milionario, non durerà a lungo

Louis Dega (Rami Malek): Finanzierò ogni piano di fuga che organizzerai, ma devi tenermi in vita

Guardiano Barrot (Yorick van Wageningen): Ora siete di proprietà dell'Amministrazione penale della Guyana francese

Voce off: Non c'è modo di fuggire
Papillon: C'è sempre un modo

Barrot: So che molti di voi stanno pensando alla fuga, sentitevi liberi di provarci quando volete

Louis Dega: Devo venire con te!

Barrot: Ci sono trenta guardiani sempre in servizio, se riuscite ad eluderli, c'è la boscaglia, dove il meglio che vi può capitare è morire di fame! O potete scegliere il mare, dove gli squali sono sempre affamati. Se dovessimo riacciuffarvi vivi, finirete due anni in isolamento. Al secondo tentativo di fuga, finirete all'ergastolo sull'Isola del Diavolo...e lì succedono strane cose!

Celier (Roland Møller): Lui a che ci serve?
Papillon: È mio amico!

Barrot: Anche gli uomini più forti si spezzano!

Papillon: Io non morirò qui. Te lo garantisco!

IL CAST DI PAPILLON:



Lascia un Commento
Il Trailer Italiano Ufficiale del Film - HD
13560
Lascia un Commento