Mio figlio Nerone

Mio figlio Nerone

( Mio figlio Nerone )
Voto del pubblico
Valutazione
4.4 di 5 su 5 voti
Regista: Steno
Genere: Commedia
Anno: 1956
Paese: Italia, Francia
Durata: 90 min
Distribuzione: TITANUS - MONDADORI VIDEO
Mio figlio Nerone è un film di genere commedia del 1956, diretto da Steno, con Alberto Sordi e Brigitte Bardot. Durata 90 minuti. Distribuito da TITANUS - MONDADORI VIDEO.
Genere: Commedia
Anno: 1956
Regia: Steno
Paese: Italia, Francia
Durata: 90 min
Formato: CINEMASCOPE EASTMANCOLOR
Distribuzione: TITANUS - MONDADORI VIDEO
Fotografia: Mario Bava
Produzione: FRANCO CRISTALDI PER LA TITANUS (ROMA), VIDES CINEMATOGRAFICA, LES FILMS MARCEAU (PARIGI)

TRAMA MIO FIGLIO NERONE:

L'imperatore Nerone, imbelle, dissoluto, vano, cultore infelice della poesia e del canto, nulla teme al mondo più degli interventi della madre Agrippina, che cerca invano d'infondergli un po' di energia guerriera, spingendolo a riprendere la guerra in Britannia. Nerone ha cercato più volte di farla uccidere, senza però riuscirvi. Mentre l'imperatore si diverte a Baia in compagnia di Poppea, che si è sbarazzata di due mariti per dedicarsi tutta a lui, e improvvisa canti sulla cetra davanti alla frivola corte, arriva Agrippina. Ella fa ogni sforzo per indurre l'imperiale figliolo a mandar via Poppea e a riprender le armi. Seneca, con molto tatto, cerca di appianare le divergenze: ma contemporaneamente contribuisce alla preparazione di un nuovo attentato contro Agrippina, che però fallirà come sempre.

CRITICA DI MIO FIGLIO NERONE:

"(...) Partendo da Tacito e dai suoi "Annali" si è presa in giro bellamente la storia romana (...) ma ci si è mantenuti (...) su un piano di farsa allegrona, di pagliacciata generica e colorata. Lo spettacolo c'è, comunque, è orchestrato con dovizia di mezzi (...) e qualità di interpreti (...)".(P. Pintus, "Gazzetta Sera", 20/9/1956).

lascia un commento
Palinsesto di tutti i film in programmazione attualmente nei cinema, con informazioni, orari e sale.
Trova i migliori Film e Serie TV disponibili sulle principali piattaforme di streaming legale.
I Programmi in tv ora in diretta, la guida completa di tutti i canali televisi del palinsesto.
Piattaforme Streaming