Indagine su un cittadino al di sopra di ogni sospetto

Titolo originale: Indagine su un cittadino al di sopra di ogni sospetto

share

Indagine su un cittadino al di sopra di ogni sospetto è un film di genere drammatico del 1969, diretto da Elio Petri, con Gian Maria Volonté e Florinda Bolkan. Durata 114 minuti. Distribuito da EURO INTERNATIONAL FILM (1970) - RICORDI VIDEO, PANARECORD, L'UNITA' VIDEO.

Indagine su un cittadino al di sopra di ogni sospetto ora in programmazione in 1 Sale Trova Cinema
VOTO DEL PUBBLICO
Grazie del tuo voto
VALUTAZIONE

4.4 di 5 su 26 voti


TRAMA INDAGINE SU UN CITTADINO AL DI SOPRA DI OGNI SOSPETTO:

Il capo della Squadra Omicidi di una grande città, soprannominato il "dottore", viene promosso per i suoi meriti a dirigente dell'Ufficio Politico della Questura. Proprio nel giorno della promozione, l'alto funzionario, che sotto l'apparente sicurezza e disinvoltura nasconde una psicologia normale, uccide Augusta Terzi, la propria amante, dalla quale è stato deriso. Anziché preoccuparsi di non lasciare tracce del delitto, l'assassino, certo di essere al di sopra di ogni sospetto in forza della posizione di potere che occupa, si impegna paradossalmente a moltiplicare gli indizi a proprio carico: le indagini intraprese dai suoi collaboratori - come egli aveva previsto - non lo sfiorano neppure.

CRITICA DI INDAGINE SU UN CITTADINO AL DI SOPRA DI OGNI SOSPETTO:

"Attraverso un caso patologico, il film, dotato di una robusta struttura narrativa e realizzato con un linguaggio asciutto e un ritmo quasi sempre teso, cerca di dimostrare a quali aberrazioni personali e rischi collettivi conduca l'esercizio del potere sottratto a ogni controllo. Buona l'interpretazione, soprattutto quella del personaggio centrale." ('Segnalazioni cinematografiche', vol. 69, 1970)

CURIOSITÀ SU INDAGINE SU UN CITTADINO AL DI SOPRA DI OGNI SOSPETTO:

- REVISIONE MINISTERO NOVEMBRE 1995.- PREMIO SPECIALE DELLA GIURIA AL FESTIVAL DI CANNES 1970.- PREMIO OSCAR 1971 COME MIGLIOR FILM STRANIERO.- DAVID DI DONATELLO 1970 PER MIGLIOR FILM (DANIELE SENATORE) E MIGLIOR ATTORE (GIAN MARIA VOLONTE').- NASTRO D'ARGENTO 1971 PER LA MIGLIOR REGIA E PER IL MIGLIOR ATTORE (VOLONTE').- GROLLA D'ORO 1970 A VOLONTE' COME MIGLIORE ATTORE.

IL CAST DI INDAGINE SU UN CITTADINO AL DI SOPRA DI OGNI SOSPETTO:



Lascia un Commento
Lascia un Commento