Il giro del mondo in 80 giorni

Il giro del mondo in 80 giorni

( Around the World in 80 Days )
Voto del pubblico
Valutazione
3.9 di 5 su 41 voti
Al cinema dal: 28 gennaio 2005
Regista: Frank Coraci
Anno: 2004
Paese: Germania, Gran Bretagna, Irlanda, USA
Durata: 120 min
Data di uscita: 28 gennaio 2005
Distribuzione: EAGLE PICTURES (2005)
Il giro del mondo in 80 giorni è un film di genere avventura, azione, commedia, sentimentale del 2004, diretto da Frank Coraci, con Jackie Chan e Steve Coogan. Uscita al cinema il 28 gennaio 2005. Durata 120 minuti. Distribuito da EAGLE PICTURES (2005).

TRAMA IL GIRO DEL MONDO IN 80 GIORNI

Il giro del mondo in 80 giorni è un film del 2004 diretto da Frank Coraci, ispirato all’omonimo romanzo di Jules Verne.
Phileas Fogg (Steve Coogan) è un brillante quanto strampalato scienziato, a dir poco sottovalutato dalla comunità scientifica del XIX secolo. Per dimostrare la sua genialità, Fogg decide di sfidare il presuntuoso Lord Kelvin (Jim Broadbent) e i membri dell’Accademia di Londra, scommettendo di poter compiere il giro del mondo in soli ottanta giorni. In caso di vittoria, Fogg otterrebbe l’agognato titolo di direttore dell’Accademia mentre in caso di insuccesso il suo laboratorio verrebbe completamente smantellato.
Insieme al fedele domestico Passepartout (Jackie Chan), Fogg organizza in fretta e furia l’itinerario che gli permetterà di fare il giro del globo. Giunti in Francia, i due avventurieri fanno la conoscenza dell’avvenente pittrice Madame La Roque (Cécile de France), che deciderà di accompagnarli nella loro emozionante missione.
Ben presto, tuttavia, Fogg e i due compagni di viaggio incapperanno in alcune disavventure. Kelvin, infatti, ha ordinato ai suoi scagnozzi di seguire lo scienziato per impedirgli di vincere la scommessa. Agli uomini del perfido lord, inoltre, si aggiungerà il determinato ispettore Fiz (Ewen Bremner) e un manipolo di uomini inviati dalla potente Fang (Karen Joy Morris) che inseguono Passepartout. Venuto a conoscenza della verità sul suo fedele servitore, Fogg non si lascerà abbattere e sarà ancora più determinato a compiere la sua impresa…

CRITICA DI IL GIRO DEL MONDO IN 80 GIORNI

"Da Jules Verne ai Monty Python, passando per David Niven. Non si tratta di un bignami sulla storia del cinema, ma è decisamente un bel giro. Per l'esattezza, quello del mondo in 80 giorni. (...) Esattamente come Phileas Fogg, Coraci ha il coraggio di sperimentare. Ed è così che è riuscito a trasformare il popolare romanzo di Verne in una commedia che strappa più risate del previsto. Grazie anche al funambolico Jackie Chan, nei panni del servitore cinese Passepartout, e all'ex Monty Python John Cleese. Rispetto all'ormai corposissimo filone del comico involontario, con 'Il giro del mondo in 80 giorni', si è un passo avanti. Certo, non stiamo parlando di cinema-verità, ma non sempre le rivelazioni decisive avvengono attraverso la seriosità: ricordate Peter Pan?". (Roberta Bottari, 'Il Messaggero', 28 gennaio 2005)"Questa ricca versione Duemila di un'avventura che attraverso la smodata fantasia di Verne rappresentava le tensioni progressiste e la fede scientifica nella seconda metà del secolo XIX, storpia lo spirito originale in nome di un pretestuoso monumento alle cineserie e alla spettacolarità acrobatica di Jackie Chan, specialista in arti marziali e star di questo film nel ruolo di Passepartourt. Mentre l'esotismo che all'epoca aveva, sì, una radice colonialista ma conteneva anche valori di conoscenza, risulta svuotato e rinsecchito, forzatamente letto come profetica visione di tolleranza globale." (Paolo D'Agostini, 'la Repubblica', 28 gennaio 2005)"A 100 anni dalla morte di Verne, il cinema lo omaggia con un altro 'Giro del mondo in 80 giorni', avventura multinazionale di Frank Caraci coreografata, recitata e coprodotta dal manesco divo di Hong Kong Jackie Chan che si azzuffa in due scene di cazzotti. (...) Non si va per il sottile e il fuso orario salva il lieto fine: rispetto al 1873 del libro, oggi il mondo lo si gira in poche ore, ma ai ragazzi piacerà. Kathy Bates è la regina Vittoria e il principe-governatore della California Schwarzenegger fa una comparsata in acqua." (Maurizio Porro, 'Corriere della Sera', 29 gennaio 2005)"A 100 anni dalla morte di Verne, il cinema lo omaggia con un altro 'Giro del mondo in 80 giorni', avventura di Frank Coraci coreografata, recitata e coprodotta dal manesco divo di Hong Kong Jackie Chan che si azzuffa in due scene di cazzotti. Accompagna l'inventore sospettato della rapina in banca e la bella pittrice nell' inclusive tour che tocca Cina e India, Londra e Parigi. Rispetto al 1873 del libro, oggi il mondo lo si gira in poche ore, ma ai ragazzi piacerà." (Maurizio Porro, 'Corriere della Sera', 5 febbraio 2005)

CURIOSITÀ SU IL GIRO DEL MONDO IN 80 GIORNI

Il film fu candidato ai Razzie Awards come ‘Peggior remake o sequel’.

Nella pellicola Owen e Luke Wilson interpretano due fratelli per la prima volta in tutta la loro carriera.

Il film è l’ultimo progetto cinematografico di Arnold Schwarzenegger prima di essere eletto Governatore della California.

SOGGETTO DI IL GIRO DEL MONDO IN 80 GIORNI

DAL ROMANZO OMONIMO DI JULES VERNE

INTERPRETI E PERSONAGGI DI IL GIRO DEL MONDO IN 80 GIORNI

Attore Ruolo
Jackie Chan
Passepartout/Lau Xing
Steve Coogan
Phileas Fogg
Jim Broadbent
Lord Kelvin
Cécile de France
Monique La Roche
Ewen Bremner
Ispettore Fix
Ian McNeice
Colonnello Kitchener
Kathy Bates
Regina Vittoria
John Cleese
Sergente Brizzolato
Mark Addy
Capitano Del Piroscafo
Karen Joy Mok
Generale Fang
Arnold Schwarzenegger
Principe Hapi
Rob Schneider
Barbone A San Francisco
David Ryall
Lord Salisbury
Roger Hammond
Lord Rhodes
Luke Wilson
Orville Wright
Owen Wilson
Wilbur Wright
Perry Blake
Vincent Van Gogh
Adam Godley
Sig. Sutton
Robert Fyfe
Jean Michel
Will Forte
Young Bobbie
Daniel Hinchcliffe
Valletto Inglese
Wolfram Teufel
Dignitario Belga
Richard Branson
Uomo Dei Palloni
Howard Cooper
Membro Dell'Accademia
Michaël Youn
Direttore Galleria D'Arte
Teerawat Mulvilai
Prigioniero
Tsu-Wei Yin
Yi Yi
Hu-Ma Yuan
Ti Pazzo
Wai Ho Yuen
Wu
John Keogh
Poliziotto Irlandese
Eva Ebner
Pazza
Ben Posener
Ingegnere Arrabbiato
Michael Hoenher
Frenatore Arrabbiato
George Inci
Soldato Turco
Weerathum Wechairuksakul
Poliziotto
Shivesh Ramchandani
Indiano
Sirinthorn Ramchandani
Indiana
Chris Watkins
Ufficiale Inglese
Kengo Watanabe
Agente Incatenato
Maggie M. Quigley
Agente
Poon Yin Chi
Madre Di Lau Xing
Yotaka Cheukaew
Jing Da Piccolo
Sammo Hung
Wong Fei Hung
Parsit Wongrakthai
Ting
Daniel Wu
Bak Mei
Jindarak Satjatepaporn
Poliziotto Del Villaggio
Natalie Denise
Sperl
Roxanne Borski
Ragazzina
Ruei Che Chang
Yuen
David Choi Chao
Xing
Wah Chiu Ho
Serpente
Donald Theerathada
Ho
Wai Luen Tuen
Lung
Frank Coraci
Pedone Arrabbiato
Kit West
Membro Dell'Accademia
Patrick Paroux
Bigliettaio Francese
Tom Strauss
Membro Dell'Accademia
lascia un commento
Palinsesto di tutti i film in programmazione attualmente nei cinema, con informazioni, orari e sale.
Trova i migliori Film e Serie TV disponibili sulle principali piattaforme di streaming legale.
I Programmi in tv ora in diretta, la guida completa di tutti i canali televisi del palinsesto.
Piattaforme Streaming