Frida

Frida

( Frida )
Voto del pubblico
Valutazione
3.8 di 5 su 37 voti
Al cinema dal: 17 gennaio 2003
Regista: Julie Taymor
Genere: Drammatico
Anno: 2002
Paese: USA
Durata: 118 min
Data di uscita: 17 gennaio 2003
Distribuzione: Buena Vista
Frida è un film di genere drammatico del 2002, diretto da Julie Taymor, con Salma Hayek e Alfred Molina. Uscita al cinema il 17 gennaio 2003. Durata 118 minuti. Distribuito da Buena Vista.
Data di uscita: 17 gennaio 2003
Genere: Drammatico
Anno: 2002
Paese: USA
Durata: 118 min
Distribuzione: Buena Vista
Fotografia: Rodrigo Prieto
Produzione: Miramax Films, Trimark Pictures, Ventanarosa Productions

TRAMA FRIDA

Frida, film diretto da Julie Taymor, racconta la storia della pittrice messicana Frida Kahlo (Salma Hayek), tra tormenti, dolore e tanta sofferenza. Tutto ha inizio quando un giorno, di ritorno da scuola, l’autobus sul quale l’artista sta viaggiando va improvvisamente fuori strada, provocandole dolorose ferite. L’incidente la costringe a letto per diversi mesi, ingessata e incapace di muoversi, facendola sentire come in gabbia e soprattutto una persona inutile. La pittrice sente il bisogno di riscattarsi e comincia a dipingere, senza mai smettere di credere nella sua guarigione: pian piano riprende a camminare e, nella speranza di poter aiutare economicamente la sua famiglia, va in cerca di Diego Rivera (Alfred Molina), un noto pittore messicano, comunista e gran seduttore. L’uomo riconosce sin da subito il suo grande talento e la incoraggia a proseguire, introducendola nei salotti più importanti dell’epoca, presentandole tutti gli artisti e i politici che contano.
Tra Frida e Diego scoppia una forte passione e, dopo un brevissimo periodo di fidanzamento, i due si sposano. Tuttavia la loro felicità dura poco: l’uomo la tradisce ripetutamente, portando la donna ad avere altrettante relazioni extraconiugali. Le cose peggiorano quando, durante un viaggio di lavoro a New York commissionato da Nelson Rockefeller (Edward Norton), Frida perde il bambino che portava in grembo, scoprendo che il suo corpo è troppo debole per sopportare altre gravidanze. Nel frattempo sua madre muore e Diego, che ha osato dipingere Lenin sulla parete dell’edificio di Rockefeller, viene licenziato. La coppia torna in Messico, sperando che il rientro a casa possa finalmente restituirgli un po’ di serenità. Quando sembra che il loro rapporto stia migliorando, però, Frida viene a conoscenza dell’ennesimo tradimento di suo marito, stavolta con sua sorella Cristina (Mía Maestro)…

CURIOSITÀ SU FRIDA

La pellicola ha vinto due Premi Oscar: Miglior trucco a John E. Jackson e Beatrice De Alba e Miglior colonna sonora a Elliot Goldenthal nel 2003. Quest’ultimo si è aggiudicato, nello stesso anno, anche un Golden Globe nella stessa categoria.

Il film è un adattamento cinematografico del libro Frida: A Biography of Frida Kahlo di Hayden Herrera. Alcuni dei quadri attribuiti nel film a Frida Kahlo, in realtà sono stati realizzati dalla stessa Salma Hayek.

INTERPRETI E PERSONAGGI DI FRIDA

Attore Ruolo
Salma Hayek
Frida Kahlo
Alfred Molina
Diego Rivera
Geoffrey Rush
Leon Trotsky
Ashley Judd
Tina Modotti
Edward Norton
Nelson Rockfeller
Antonio Banderas
David Siqueiros
Mia Maestro
Cristina Kahlo
Valeria Golino
Lupe Marin
Saffron Burrows
Gracie
Roger Rees
Guillermo Kahlo
Felipe Fulop
Jean Van Heijenoort
Margarita Sanz
Natalie Trotsky
Chavela Vargas
Morte
Patricia Reyes Spindola
Matilde Kahlo
Diego Luna
Alejandro Gonzales Arias
Jorge Valdés García
Dottore Della Croce Rossa
Anthony Alvarez
Guardia Del Corpo Di Trotsky
lascia un commento
Palinsesto di tutti i film in programmazione attualmente nei cinema, con informazioni, orari e sale.
Trova i migliori Film e Serie TV disponibili sulle principali piattaforme di streaming legale.
I Programmi in tv ora in diretta, la guida completa di tutti i canali televisi del palinsesto.
Piattaforme Streaming