Schede di riferimento
Anticipazioni TV

Beautiful: ecco chi è davvero Poppy Nozawa. Vita e Carriera dell'attrice Romy Park

4

Vediamo insieme qualcosa di più su Poppy Nozawa, la mamma di Luna e sorella di Li nella Soap Beautiful, e sul suo interprete, l'attrice Romy Park.

Beautiful: ecco chi è davvero Poppy Nozawa. Vita e Carriera dell'attrice Romy Park

Tra i nuovi personaggi arrivati nelle puntate americane di Beautiful, c’è Poppy Nozawa, sorella di Li e zia di Finn. La bella Penelope, questo il suo nome completo, si sta dimostrando un vero e proprio peperino e nel suo passato c’è un segreto oscuro, che sembra destinato a travolgere Steffy e suo marito come fosse un uragano. In Italia la conosceremo solo tra un annetto ma vi assicuriamo che ci farà davvero tremare. In attesa di vederla su Canale5, vi sveliamo qualche cosa in più su di lei e sulla sua interprete, l’attrice Romy Park.

Beautiful: ecco chi è Poppy Nozawa

I fan italiani di Beautiful non hanno forse ancora sentito parlare di Poppy Nozawa. Il personaggio della sorella di Li, madre di Finn, è apparso nelle puntate americane della Soap e ha creato un vero e proprio trambusto. Vi assicuriamo che tra un annetto, quando arriverà anche in Italia, ne vedremo delle belle e ora vi sveliamo il perché.

Chi ha letto i nostri precedenti articoli sulle anticipazioni americane di Beautiful ha già un’idea di cosa stia succedendo negli Stati Uniti. Facciamo un piccolo riassunto per metterci tutti in pari. In America la nostra amata Soap è avanti di circa un anno e negli episodi sono arrivati due nuovi personaggi, Poppy e Luna Nozawa. Le due, madre e figlia, sono la sorella e la nipote di Li, la madre di Finn. Al loro arrivo tutto è cambiato e non solo perché Bill è rimasto affascinato da Poppy, che già conosceva, ma anche perché sin da subito le due donne hanno portato mistero nella Soap. Su Luna infatti c’è un grande segreto, che riguarda la vera identità di suo padre.

La ragazza potrebbe essere figlia di un personaggio che noi già conosciamo e tra i papabili genitori ci sono Jack e persino Finn. Sì perché Penelope (Poppy) è una donna dal passato piuttosto turbolento e naïf e da poco si è scoperto che assume droghe.

Purtroppo le droghe di Poppy hanno finito per mettere nei guai sua figlia, che è andata a letto con Zende pensando di passare la notte con RJ, con cui ha iniziato una relazione amorosa.

Poppy ha dovuto rivelare alla figlia della sua dipendenza e nelle prossime puntate in arrivo negli Stati Uniti, dovrà convincere la ragazza a non voltarle le spalle e ad allearsi con sua zia Li, che da sempre le rema contro e che la vorrebbe lontana da Los Angeles, per via del suo assurdo e pericoloso passato, in cui ha fatto del male a tutta la sua famiglia.

Beautiful: Romy Park è Poppy Nozawa

L’intrigante Poppy è interpretata da Poppy Nozawa. L’attrice, classe 1986, è nata nel New Jersey e ha studiato alla Webber Douglas Academy of Dramatic Arts, laureandosi con lode. L’artista ha lavorato sia in televisione che al cinema, in alcuni cortometraggi come Time Out e Interference. In TV invece è apparsa in Ghost Whisperer, in Commander in Chief, conosciuto in Italia come Una donna alla casa bianca e in The Rookie: Feds, fino ad approdare nel 2023 in Beautiful.

L’attrice è anche una talentuosa ballerina. Nel suo profilo social la si vede spesso alla sbarra, in allenamento.

La Park è un’appassionata di animali ed è molto affezionata al suo nuovo amico peloso, arrivato nella sua vita in un momento molto particolare. Guardate questo post per capire:

Beautiful va in onda su Canale 5, dal lunedì al sabato alle ore 13.45.

Palinsesto di tutti i film in programmazione attualmente nei cinema, con informazioni, orari e sale.
Trova i migliori Film e Serie TV disponibili sulle principali piattaforme di streaming legale.
I Programmi in tv ora in diretta, la guida completa di tutti i canali televisi del palinsesto.
Piattaforme Streaming
Schede di riferimento
  • Redazione nella sezione TV di Comingsoon.it
  • Esperta in Comunicazione Storica e multimedialità
Suggerisci una correzione per l'articolo