Tom Payne sostituisce Finn Jones nel pilota di Prodigal Son

-
1
Tom Payne sostituisce Finn Jones nel pilota di Prodigal Son

Il ritorno in tv di Finn Jones dopo la cancellazione di Iron Fist a Netflix è rimandato, almeno per ora. Ingaggiato pochi giorni fa per il ruolo di protagonista nell'episodio pilota del drama della FOX Prodigal Son, l'attore ha lasciato il progetto ed è stato sostituito dalla star di The Walking Dead Tom Payne.

Fonti vicine alla produzione fanno sapere che l'uscita di scena di Jones ha ragioni puramente creative, palesatesi dopo il primo tavolo di lettura. La potenziale serie segue Malcolm Bright (Payne), il figlio di un serial killer noto come Il Chirurgo. Uno psicologo criminale, Malcolm usa le sue capacità per aiutare il Dipartimento di Polizia di New York a risolvere omicidi e trovare assassini, bilanciando tutto questo con una madre manipolatrice, una sorella fastidiosamente normale e un padre omicida che cerca ancora di creare un legame con il suo figliol prodigo.

Payne, il cui Jesus - attenzione alle anticipazioni - è stato una delle vittime più recenti nello zombie drama di AMC, raggiunge gli altri membri del cast Michael Sheen (Masters of Sex), Bellamy Young (Scandal) e Keiko Agena (Una mamma per amica), con i primi due scelti per i ruoli dei genitori del protagonista.



Emanuele Manta
  • Redattore specializzato in Serie TV
  • Appassionato di animazione, videogame e fumetti
Lascia un Commento
Lascia un Commento