News Serie TV

Tina Fey e Mike Schur tornano a NBC con due nuove comedy

12

La rete annuncia anche altri due film tv basati su una canzone di Dolly Parton. Syfy adatta Gateway di Frederik Pohl.

Tina Fey e Mike Schur tornano a NBC con due nuove comedy

Aver ceduto Unbreakable Kimmy Schmidt a Netflix non ha compromesso l'intesa tra NBC e Tina Fey. Durante l'incontro con i giornalisti della Television Critics Association al TCA press tour estivo, il presidente del network Bob Greenblatt ha annunciato di aver ordinato alla veterana della commedia e al suo ricorrente partner Robert Carlock il pilota di una sitcom senza titolo creata dalla loro ex collega di 30 Rock Tracey Wigfield. Il progetto è descritto come una comedy semi-autobiografica incentrata su una donna giovane e sveglia la quale lavora per una all-news via cavo, posto che ha ottenuto con l'ingerenza di sua madre.

NBC resta in affari anche con Mike Schur, il co-ideatore di Parks and Recreation, cui ha ordinato un primo ciclo di episodi della sitcom A Good Place, senza che prima sia stato prodotto un pilota. Greenblatt ha parlato della serie come della storia di una wrestler in lotta con ciò che significa essere buoni. David Miner affiancherà Schur (ora impegnato dietro le quinte di Brooklyn Nine-Nine) alla produzione esecutiva.

Per quanto riguarda gli altri progetti annunciati nelle ultime ore:

Sempre al TCA press tour, NBC ha rivelato di aver ordinato la produzione del primo episodio delle comedy Imaginary Friend e Sunset PPL, scritte dagli sceneggiatori emergenti vincitori del contest NBC Playground. La prima, creata da Kassia Miller, racconta di una donna brillante ma priva di motivazione la quale trova un modo speciale e inaspettato di affrontare la sua vita mediocre. Sunset PPL di Adriano Valentini e Aaron Colom si concentra invece su un gruppo di giovani amici in lotta con le regole che hanno inventato per raggiungere il successo personale e professionale. Miller, Valentini e Colom sono stati selezionati tra oltre 2,100 partecipanti.

Pochi mesi dopo l'okay alla produzione di Coat of Many Colors, NBC ha stabilito quali saranno le prossime hit della cantautrice Dolly Parton a diventare un film tv: Jolene e The Seeker. Uscita nel 1973, la prima sarà adattata dallo sceneggiatore di West Wing John Sacret Young. Il brano parla di una bellissima ragazza di nome Jolene cui la cantante implora di non portarle via l'uomo della sua vita. The Seeker, del 1975, sarà adattata invece dallo sceneggiatore di Chicago Hope John Tinker insieme con la moglie Ronda Rich. In questo caso il brano spirituale si presenta come una conversazione tra Parton e Dio. Sam Haskell sarà il produttore esecutivo di entrambi insieme con Parton.

Inoltre, all'incontro con i giornalisti della Television Critics Association, Greenblatt ha detto che, se il revival di Coach funzionerà e troverà il favore del pubblico, il prossimo cult del passato a tornare sul network sarà la sitcom sci-fi del 1986 ALF.

Syfy ha avviato lo sviluppo di un drama basato sul romanzo di fantascienza di Frederik Pohl La porta dell'infinito, come annunciato dal network al TCA press tour. Gateway racconta la storia dell'incontro tra la razza umana e una misteriosa e antica civiltà aliena. La scoperta di un asteroide cavo brulicante astronavi abbandonate da tempo da un'avanzata razza aliena, la Heechee, mette in moto una sorta di corsa all'oro per appropriarsi dei loro manufatti e tecnologie. Dopo aver vinto alla lotteria, Robinette 'Bob' Broadhead intraprende un viaggio verso Gateway, dove lo attendono ricchezze ma anche diverse esperienze traumatiche. L'adattamento è nelle mani di David Eick (Battlestar Galactica) e Josh Pate (Falling Skies). I due ne saranno anche i produttori esecutivi insieme con Martha De Laurentiis, Michael Rosenberg e Lorenzo De Maio.

Lo sceneggiatore emergente Brian Schacter ha ottenuto da Comedy Central l'okay per la produzione del pilota di Overanalyzers, comedy con protagonista l'attore di Ben&Kate Echo Kellum. La serie segue le disavventure di un gruppo eterogeneo di amici poco più che ventenni (uno dei quali interpretato da Kellum) mentre affronta quei repentini cambiamenti culturali e tecnologici che confondono e rendono un incubo la vita di chi si sente giovane dentro. Marc Provissiero e Brooke Pobjoy affiancheranno Schacter e Kellum alla produzione esecutiva.

ABC e il cantautore Michael Bolton hanno unito le forze nel tentativo di portare in tv Housesitters, sitcom descritta come un incrocio tra Tre cuori in affitto e 2 Broke Girls, della quale Bolton sarà il produttore esecutivo e uno dei protagonisti, e Ricky Blitt (I Griffin) lo sceneggiatore. Il progetto coinvolge anche i produttori esecutivi Gail Berman, Todd Graner, Tom Mullen e Tim Mullen.

Infine, Spike TV ha ordinato una prima stagione di 10 episodi del drama Harvest, per la rete via cavo primo sceneggiato regolare originale in 9 anni. Scritta da Ian Sobel e Matt Morgan (12 Monkeys) e prodotta a livello esecutivo dal prolifico Jerry Bruckheimer, la serie si concentra su un padre costretto a fare due lavori per mantenere la figlia adolescente. Di giorno è il custode del cimitero, mentre di notte frequenta una scuola per infermieri. Tuttavia, quando il padre estraniato lo rintraccia e minaccia di rivelare un terribile segreto, l'uomo è costretto a collaborare con lui nel mercato nero del traffico di tessuti e parti umane.



  • Redattore specializzato in Serie TV
  • Appassionato di animazione, videogame e fumetti
Suggerisci una correzione per l'articolo
Palinsesto di tutti i film in programmazione attualmente nei cinema, con informazioni, orari e sale.
Trova i migliori Film e Serie TV disponibili sulle principali piattaforme di streaming legale.
I Programmi in tv ora in diretta, la guida completa di tutti i canali televisi del palinsesto.
Piattaforme Streaming