Schede di riferimento
News Serie TV

The Walking Dead: Stagione finale divisa in tre parti, in Italia non più in onda sulla Fox

302

I primi episodi dell'undicesima stagione in streaming in Italia su Disney+ dal 23 agosto.

The Walking Dead: Stagione finale divisa in tre parti, in Italia non più in onda sulla Fox

Dopo undici anni di tragedie, rivalità e un sacco di morti, le storie di The Walking Dead si avviano alla conclusione. L'undicesima e ultima stagione del popolare zombie drama tratto dai fumetti di Robert Kirkman debutterà il prossimo mese, ma sarà solo l'inizio di un lungo cammino verso il finale. La rete americana AMC ha annunciato infatti che i 24 episodi previsti saranno divisi in tre parti (e non due come di consueto), la prima delle quali in onda dal 22 agosto, in Italia dal giorno successivo non più su Fox ma in esclusiva sul servizio di video in streaming Disney+, all'interno di Star. Per le restanti due occorrerà attendere invece il 2022, probabilmente la primavera e poi l'autunno.

The Walking Dead: La trama della stagione 11

Definita una "Trilogia", la stagione finale partirà da una Alexandria gravemente compromessa dopo la carneficina e la devastazione causate dai Sussurratori. Ora tutti coloro che ci vivono lottano per fortificarla e sfamare il suo crescente numero di abitanti, inclusi i sopravvissuti alla caduta del Regno e all'incendio di Hilltop - insieme a Maggie e al suo nuovo gruppo, i Custodi. Alexandria ha in definitiva più persone di quante ne possa sfamare e proteggere. Una situazione terribile, mentre le tensioni per gli eventi passati aumentano e l'autoconservazione affiora in superficie all'interno delle sue mura devastate. I sopravvissuti devono procurarsi più cibo mentre cercando di rimetterla in piedi prima che crolli come innumerevoli altre comunità che hanno incontrato nel corso degli anni. Ma dove? E come? Più sfiniti e affamati che mai, dovranno scavare più a fondo per trovare la forza per salvaguardare la vita dei propri figli, anche a costo di perdere la propria. Fortunatamente per loro, una luce appare in fondo al tunnel: il Commonwealth, una rete di colonie tecnologicamente avanzata (almeno nel mondo post-apocalittico di TWD) il cui leader risponde al nome di Mercer (interpretato da Michael James Shaw), un sopravvissuto forte e duro il cui taglio di capelli à la Mr. T e la cui armatura sono un riflesso della sua posizione di potere.

The Walking Dead: 11 stagioni, e poi?

Nelle scorse ore, il ritorno in tv di The Walking Dead è stato promosso da AMC con un nuovo teaser trailer che ripercorre la storia della serie fin dai primi istanti con il Rick Grimes di Andrew Lincoln, prima di mostrare alcuni fotogrammi dei prossimi episodi. Come vi stiamo raccontando da mesi, questi non saranno in realtà anche la fine del franchise. Se è vero che non ci sarà un'altra stagione di The Walking Dead, le sue storie continueranno dal 2023 in due spin-off, il primo incentrato su Daryl e Carol, i personaggi interpretati da Norman Reedus e Melissa McBride, e il secondo, Tales of the Walking Dead, pensato come un'antologia in cui ciascun episodio o ciclo di episodi racconterà storie indipendenti incentrate su personaggi già incontrati nel franchise o del tutto nuovi. Inoltre, risale a qualche anno fa l'ordine di un ciclo di film che farà luce sulle sorti del personaggio di Grimes.

Palinsesto di tutti i film in programmazione attualmente nei cinema, con informazioni, orari e sale.
Trova i migliori Film e Serie TV disponibili sulle principali piattaforme di streaming legale.
I Programmi in tv ora in diretta, la guida completa di tutti i canali televisi del palinsesto.
Piattaforme Streaming
Schede di riferimento
  • Redattore specializzato in Serie TV
  • Appassionato di animazione, videogame e fumetti
Suggerisci una correzione per l'articolo