The Good Doctor: Robyn Lively vivrà il peggior incubo di ogni genitore

-
13
The Good Doctor: Robyn Lively vivrà il peggior incubo di ogni genitore

Robyn Lively, attrice conosciuta in tv per i suoi precedenti in Chicago Hope e I segreti di Twin Peaks, apparirà in un prossimo episodio della stagione 2 di The Good Doctor, interpretando una madre costretta ad affrontare una situazione nella quale nessun genitore vorrebbe mai trovarsi.

Secondo TVLine, che ne ha diffuso la prima foto ufficiale in alto, Lively interpreterà Diane, una madre che, insieme con il marito Nigel (Peter Benson, Hell on Wheels), deve decidere se acconsentire di sottoporre la loro bambina a un delicatissimo intervento chirurgico dopo essere venuta al mondo con un grave disturbo congenito. Il caso rappresenterà una doppia sfida per il Dott. Shaun Murphy (Freddie Highmore) e il resto del team, dal momento che coinciderà con l'arrivo al St. Bonaventure del Dott. Jackson Han, il nuovo primario di chirurgia. Come annunciato precedentemente, il personaggio interpretato dal co-ideatore e produttore esecutivo Daniel Dae Kim darà uno scossone alle dinamiche dell'ospedale, mettendo a repentaglio la carriera del giovane specializzando affetto da autismo e dalla sindrome del savant.

L'episodio, il quindicesimo, è stato diretto dallo stesso Highmore e andrà in onda negli Stati Uniti il prossimo mese. Sempre a febbraio, il 15, la seconda stagione di The Good Doctor farà il suo debutto in Italia, su Rai2.



Emanuele Manta
  • Redattore specializzato in Serie TV
  • Appassionato di animazione, videogame e fumetti
Lascia un Commento
Schede di riferimento
Lascia un Commento