The Big Bang Theory: La fine potrebbe essere vicina

- Google+
188
The Big Bang Theory: La fine potrebbe essere vicina

Mentre la recentemente rinnovata Young Sheldon è solo all'inizio della sua avventura, The Big Bang Theory, la sitcom di cui è lo spin-off, potrebbe avere gli episodi contati. Lo ha suggerito la star Johnny Galecki durante il press tour invernale della Television Critics Association, dove ha presentato Living Biblically, nuova comedy di CBS che lo coinvolge in qualità di produttore esecutivo.

"L'unica cosa di cui il cast ha discusso a proposito della conclusione [di The Big Bang Theory] è che saremo tutti molto tristi quando arriverà quel giorno" ha detto Galecki, interprete di Leonard Hofstadter. "Ma credo che, a questo punto, tutti siano a loro agio col fatto che 12 stagioni siano un buon momento per andare a casa e stare con le nostre famiglie".

Con The Big Bang Theory, dopo undici stagioni, ancora al primo posto tra le serie più viste della tv americana, è difficile credere che CBS e Warner Bros. Television rinunceranno con facilità a un prosieguo della sitcom, tanto da essersi assicurati un dodicesimo ciclo di episodi con largo anticipo e aver concesso ai membri principali del cast uno stipendio che si aggira attorno alla cifra astronomica di un milione di dollari a episodio.

In attesa di sapere come andrà a finire, e una risposta potrebbe non arrivare prima di un anno, ricordiamo che in Italia la programmazione di The Big Bang Theory ripartirà il 24 gennaio sul servizio di video in streaming Infinity con gli episodi inediti della stagione 11.



Iscriviti alla nostra newsletter:

Lascia un Commento
Schede di riferimento
Lascia un Commento