Schede di riferimento
News Serie TV

Superstore: Su Infinity+ la stagione finale della comedy ambientata nel supermercato più folle d'America

18

Sul servizio di video in streaming di Mediaset è disponibile la sesta stagione della serie con America Ferrera, tra importanti addii, nuove sfide personali e - naturalmente - l'impatto della pandemia sui lavoratori del Cloud 9.

Superstore: Su Infinity+ la stagione finale della comedy ambientata nel supermercato più folle d'America

Le mascherine che mancavano, la corsa per accaparrarsi le ultime scorte sugli scaffali dei supermercati e il terrore negli occhi delle persone alla vista di uno starnuto: chi non ricorda i folli primi mesi della pandemia da Covid-19? Gli showrunner di Superstore Jonathan Green e Gabe Miller hanno deciso che sarebbe stato ipocrita ignorare un fenomeno che ha condizionato le vite di tutti noi a livello globale e perciò hanno inserito il coronavirus nelle trame della sesta e ultima stagione della serie, ora disponibile in streaming su Infinity+. Lo hanno fatto però mantenendo intatta la solita intelligente ironia che caratterizza questa serie, una delle comedy più divertenti degli ultimi anni, e non senza qualche colpo di scena che ha reso questo ultimo ciclo di episodi davvero speciale. Ecco cosa ci aspetta.

Superstore 6 riparte da un'emergenza e da un (breve) addio

Superstore segue un gruppo di impiegati che lavorano in uno dei punti vendita di una grande catena di negozi di St. Louis, il Cloud 9. Nelle prime stagioni i protagonisti - dagli stagisti ai direttori - hanno dovuto confrontarsi con diverse piccole e grandi difficoltà del quotidiano mettendo in scena i sogni, le speranze e i problemi della classe media americana. Naturalmente la sesta stagione ci riporta invece ai primi mesi della pandemia da Covid-19: i dipendenti del Cloud 9 sono quelli che si chiamano "lavoratori essenziali" e ogni giorno si trovano ad affrontare inediti problemi, dalla mancanza di mascherine alla corsa delle persone che vogliono fare scorta di carta igienica.

La partenza e il ritorno di America Ferrera

La sesta stagione, inoltre, si apre con un addio importante: quello di America Ferrera, l'interprete di Amy Sosa protagonista fin dal primo episodio. L'attrice aveva espresso la volontà di lasciare la serie alla fine della quinta stagione per dedicarsi alla famiglia e ad altri progetti. I problemi legati all'emergenza sanitaria, tuttavia, hanno fatto saltare i piani per l'addio di Amy, che è stato quindi rimandato ai primi due episodi della sesta. Amy, ora diventata direttrice dell'assistenza clienti, in concomitanza con il centesimo episodio della serie (il secondo di questa stagione) dice così addio ai suoi colleghi del Cloud 9 per trasferisi in California. Naturalmente non è un addio semplice ma - per fortuna e senza svelarvi nulla sui colpi di scena - la ritroviamo in occasione del finale della serie quando torna a St. Louis accanto ai suoi ex colleghi e soprattutto riunita (o forse no?) con Jonah Simms (Ben Feldman), suo storico interesse amoroso.

Superstore 6

Superstore: Una delle comedy sul posto di lavoro più riuscite di sempre

Dopo 6 stagioni, cosa resterà di Superstore? Gli sceneggiatori hanno avuto il coraggio di chiudere la serie quando il livello delle storie e la qualità erano ancora altissimi. Negli anni questa comedy ha saputo sempre stare al passo con i tempi inglobando nella trama temi attualissimi e seri come il razzismo, il controllo delle armi in America, la condizione dei lavoratori spesso privi di rappresentanza sindacale fino alla pandemia, ma facendolo sempre con ironia e divertimento. Tutto, ovviamente, potendo contare su personaggi ben caratterizzati e non necessariamente stereotipati, come ci avevano abituato certe sitcom del passato. Il risultato? Una delle comedy migliori degli ultimi anni e sicuramente la serie ambientata sul posto di lavoro più riuscita dopo The Office.

Guarda la stagione 6 di Superstore su Infinity+
Palinsesto di tutti i film in programmazione attualmente nei cinema, con informazioni, orari e sale.
Trova i migliori Film e Serie TV disponibili sulle principali piattaforme di streaming legale.
I Programmi in tv ora in diretta, la guida completa di tutti i canali televisi del palinsesto.
Piattaforme Streaming
Schede di riferimento
  • Giornalista professionista
  • Appassionata di Serie TV e telespettatrice critica e curiosa
Suggerisci una correzione per l'articolo