Star Trek: Prime Video porta in Italia la nuova serie con Picard

-
Share
Star Trek: Prime Video porta in Italia la nuova serie con Picard

Non sarà Netflix, come accaduto con Discovery, a proporre in Italia la nuova serie tv ambientata nell'universo di Star Trek con il veterano di The Next Generation Patrick Stewart nuovamente nei panni di Jean-Luc Picard. Lo farà invece Prime Video, il servizio di video in streaming di Amazon, che ha raggiunto un accordo internazionale con CBS per proporre gli episodi della serie di fantascienza in contemporanea con gli Stati Uniti, entro 24 ore dalla disponibilità su CBS All Access.

Nulla si sa per ora della serie, se non che vedrà il veterano della Flotta Stellare affrontare quello che viene definito semplicemente "il prossimo capitolo della sua vita". "C'è solo una parola che può descrivere Sir Patrick Stewart nel ruolo di Comandante della nave spaziale ed è 'leggendario'", ha dichiarato il produttore esecutivo Alex Kurtzman. "Siamo felicissimi che torni al comando, per portare i messaggi ottimisti di Star Trek al pubblico in tutto il mondo".

Brad Beale di Prime Video ha aggiunto: "Siamo entusiasti di collaborare con CBS per portare la nuova edizione della storica saga di Star Trek ai nostri clienti Prime. Con l'incredibile Sir Patrick Stewart, che torna nei panni dell'amatissimo Jean-Luc Picard, siamo entusiasti di poter offrire ai fan di Trek, sia vecchi sia nuovi, l'opportunità di vederlo di nuovo in azione. È un'aggiunta formidabile alla già ricca offerta di contenuti esclusivi di Prime Video".

Mentre una data di debutto non è stata ancora annunciata, accanto a Stewart recitano Alison Pill (The Newsroom), Harry Treadaway (Penny Dreadful), Isa Briones (American Crime Story: L'assassinio di Gianni Versace), Santiago Cabrera (Salvation), Michelle Hurd (Blindspot) e l'esordiente Evan Evagora.

Foto: Nino Munoz (AARP)



Emanuele Manta
  • Redattore specializzato in Serie TV
  • Appassionato di animazione, videogame e fumetti
Lascia un Commento
Lascia un Commento